Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Giu 27, 2018 Ufficio Stampa Evento 819volte

Fraine a Pera di Fassa (TN) - 6^ Mini Running Kids Val di Fassa

La partenza La partenza Foto Ufficio Stampa

Nella giornata di riposo per i big della Val di Fassa Running, il palcoscenico è stato tutto per i più piccoli per la sesta edizione della Mini Running Kids andata in scena in località Fraine a Pera di Fassa.

Un’ottantina di piccoli podisti si sono sfidati su due tracciati diversi lungo le rive dell’Avisio, ovvero 1000 metri per gli under 10 e 2000 metri per gli under 15. A vincere le quattro categorie sono stati Eva Dall’Acqua (capace di precedere addirittura tutti i maschietti) e Marco Dalmasso fra i più piccoli, quindi Cesare Rovelli e Melissa Dalmasso fra i più grandicelli.

Per i protagonisti della ventesima Val di Fassa Running è invece stata una giornata di recupero energie, alcuni facendo una sgambatina, altri andando alla scoperta delle bellezze della Val di Fassa, in attesa di giocarsi il tutto per tutto nelle due tappe rimanenti.

Domani mattina alle ore 9.30 l’appuntamento è a Vigo di Fassa per la quarta tappa di 11,23 km e un dislivello impegnativo di 540 metri, partendo dal centro del paese e attraversando anche la pista Gustav Thoeni nella skiarea del Ciampedie Catinaccio. I leader della generale hanno ottenuto finora l’en plein con tre vittorie su tre tappe ed hanno i favori del pronostico dalla loro parte, ma ci sono ancora due appuntamenti insidiosi. Vedremo come va fa finire. Manuel Solavaggione ha 1’15” su Massimo Galliano e 3’08” su Simone Peyracchia, mentre l’etiope Addisalmen puà vantare 2’25” sulla connazionale Gedamnesh Yayeh e oltre 5 minuti su Ana Nanu.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina