Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Lug 13, 2018 Ufficio Stampa Evento 774volte

Pettinengo (BI) – 4° Rovella Trail

La partenza La partenza Foto di Ufficio Stampa Evento

12 Luglio - C’è un nome nuovo nell’albo d’oro del Rovella Trail, corsa in natura su e già per i boschi del monte Rovella nei dintorni di Pettinengo: giovedì sera ha vinto Massimiliano Barbero Piantino dell’Unione Giovane Biella, confermando l’ottimo momento di forma palesato anche nelle due prove del Trittico tra Storia e Sapori d’Eccellenza, dove aveva chiuso due volte secondo dietro all’azzurro Italo Quazzola.

Barbero ha vinto col tempo di 41’45” che è anche il nuovo record della gara, minore di 4 secondi rispetto al crono ottenuto da Carlo Torello Viera nel 2016. Sul secondo gradino del podio Silvio Balzaretti dell’Atletica Monterosa, già vincitore della prima edizione nel 2015. Terzo il già citato Carlo Torello Viera della Genzianella. A completare il podio da cinque, come consuetudine in questa corsa, Massimo Lanza e Simone Terragnolo. 

Tra le donne il successo è andato per la seconda volta consecutiva a Valeria Bruna del Gaglianico 74, atleta che ama particolarmente questa gara e che era salita sul podio anche nella prima edizione (terza) e nella seconda (seconda): ha chiuso col tempo di 54’43” precedendo di una trentina di secondi Alessia Canepa (Gaglianico 74) che ha tagliato il traguardo in 55’15”. Al terzo posto Rosalba Brera Molinaro del Gsa Pollone in 57’01”. Completano il podio da cinque Rosella Duoccio (Atl. Candelo) e Cristina Mosca Roveri (La Vetta Running). 

Complessivamente sono stati 111 gli atleti iscritti e sono stati assegnati ben 45 premi di categoria andati ai primi tre di ognuna delle previste sino alla F60 femminile e alla M65 maschile. A tutti i partecipanti nel pacco gara un premio di partecipazione, l'accesso al ristoro finale, un buono per il pasta party e per la cena a prezzo speciale da consumarsi nel padiglione adiacente all’arrivo, in piazza della Chiesa, allestito per la festa patronale che durerà sino a sabato. 

L’organizzazione è stata curata nei minimi dettagli da Biella Sport Promotion e Gac Pettinengo, col patrocinio del Comune di Pettinengo e con l’aiuto della Pro Loco di Pettinengo, e si è avvalsa della partnership di alcuni sponsor. 

La caldissima estate organizzativa dello staff di Claudio Piana, dopo il Rovella Trail, proseguirà sabato 21 luglio con la 2^ edizione dell'Urban Trail delle Alpi Biellesi, manifestazione gestita in collaborazione con Biella Sport Xperience, che vivrà sue due percorsi, uno da 21 chilometri (partenza ore 18) e uno su 12 chilometri (partenza ore 17.30). Entrambi sono organizzati sia in forma competitiva approvati Fidal, sia come camminate ludico-motorie sotto l'egida della Fiasp. Campo base, a differenza rispetto la prima edizione, sarà piazza Casalegno a Biella.

Le preiscrizioni sono aperte on line sul sito www.biellasport.net sino al 18 luglio. Sarà possibile iscriversi anche il giorno della gara. 

A seguire la classicissima Biella-Oropa, giunta alla 43^ edizione, in programma sabato 28 luglio. Quindi il 4 agosto la chiusura del Trittico tra Storia e Sapori d’Eccellenza con la gara legata alla Festa patronale della Madonna della Neve a Frazione Bornasco di Sala Biellese.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina