Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mar 18, 2019 Comunicato Stampa 619volte

Castellammare del Golfo (TP) – 2° Trail dello Zingaro

Una fase del trail Una fase del trail Foto Gioacchino Migliore

17 marzo - Una splendida giornata di sole ha accompagnato gli oltre 300 trail runners giunti stamane all’antico Baglio di Scopello, per prendere parte alla seconda edizione del Trail dello Zingaro, seconda prova stagionale del Circuito Ecotrail Sicilia 2019.

Un percorso a dir poco suggestivo che ha portato atleti ed appassionati della camminata in natura, tra i sentieri della prima Riserva Naturale istituita in Sicilia, dal sentiero alto, al sentiero di mezza costa, al sentiero costiero, passando per i musei naturalistici dell’area protetta, per le splendide calette e per l’antico Borgo Cusenza.

A chiudere per primo la prova agonistica di 33 chilometri, Gabriele Abate, della Val Susa Running Team, che con il tempo di 3h32.00 ha preceduto di quasi mezz’ora Francesco Cesare della ASD Marathon Misilmeri. Terzo Italo Conti della ASD Polisportiva Pagnona.

Tra le donne successo per Lara La Pera della ASD Marathon Misilmeri, davanti a Milena Brambilla e Daniela Montelli.

Una giornata di festa per tutti, in pieno spirito trail, con escursioni guidate e camminate che hanno dato a tutti la possibilità di godere della bellezza della Riserva Naturale, prima del consueto momento conviviale nell’antico baglio di Scopello a base di prodotti tipici del territorio.

Ad organizzare l’evento ASD ECOTRAIL SICILIA, società organizzatrice del Circuito Ecotrail Sicilia 2019, con il patrocinio del Comune di Castellammare del Golfo e dell’Ente Riserva Naturale Orientata dello Zingaro e la collaborazione del Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano e della Protezione Civile di Castellammare.

VIDEO

 

 

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina