Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Apr 04, 2019 Vito Porcelli 358volte

Vivicittà Bari, un nuovo battesimo

Il podio femminile Il podio femminile Foto Roberto Annoscia

31 marzo - Quattro anni, quattro lunghi anni lontano dal podismo praticato. Poi la decisione del rientro, in quella che ritengo sia la più blasonata delle gare regionali, il Vivicittà di Bari, creatura podistica dell’immenso Elio Di Summa, ora sapientemente gestita dagli amici Road Runners Bari coadiuvati dal loro eccellente presidente Rino Piepoli, altra icona del nostro podismo pugliese: ma con il buon Elio sempre presente ed attivissimo. 

Un coacervo di emozioni da tenere a bada, il riabbracciare i tanti amici, il conoscerne altri, tra cui il simpaticissimo Francesco Saccente, salito alla ribalta grazie anche alla sua perla letteraria “Corri che ti passa”, straordinario excursus nel mondo tapascionico, condito con sopraffina ironia ed acume. 

Manifestazione che alcuni anni fa aveva sofferto una brutta crisi, dovuta a totale carenza di collaborazione da parte di politici locali, tanto da farmi aprire una pagina specifica “Salviamo il Vivicittà di Bari” sul più noto social del web. 

Domenica, invece, presenti allo start sia il sindaco De Caro che l’assessore allo sport Petruzzelli. 

Se “Vince chi c’è” era il motto, io ho voluto vincere riprendendo la mia passione tapascionica proprio da qui. 

Sicuramente hanno vinto tutti coloro i quali hanno scelto questa gara: qualche migliaio il totale dei partecipanti, non certo la cifra di 6500 del servizio del TG3 (a meno che non abbiano conteggiato anche il pubblico presente lungo tutto il percorso...!) né, tantomeno, i 4000 partecipanti dichiarati da alcune teste giornalistiche. 

Tuttavia il numero esatto è difficilmente quantificabile in quanto era prevista anche una non competitiva di 4 Km ed una corsa con il cane. Il dato certo ufficiale è quello dei 1051 competitivi iscritti, e per il resto si veda quanto già scritto su questa testata da Roberto Annoscia

http://www.podisti.net/index.php/cronache/item/3665-bari-33-vivicitta.html

Eccellente la macchina organizzativa: fluido il ritiro pettorali + chip e pacchi gara, nonostante alcuni momenti di congestione. Ottimo anche il pacco gara costituito da una sacca di nylon ben piena di prodotti alimentari, maglia tecnica, calzini e la tanto agognata medaglia al valor tapascionico che, tuttavia, sarebbe meglio consegnare all’arrivo come normalmente accade. Sul noto social web si è infatti notato un notevole decremento di selfies con relative addentate al prezioso metallo ed autocelebrazioni delle prestazioni appena terminate! 

Ottima anche la gestione della partenza con divieto di accesso frontale, consentito solo ai ‘cavalli di razza’, ma non ai sempre tanti “ronzini” che affollano le postazioni che dovrebbero essere riservate agli atleti più performanti. 

Molto bella la partenza, in contemporanea nazionale alle ore 10, sotto una nuvola di coriandoli, scenografia che raramente si vede anche in importanti maratone. Notevole anche lungo il percorso il colpo d’occhio del serpentone con il colore rosso dominante delle maglie tecniche subito indossate da molti partecipanti. 

Totalmente presidiato e chiuso al traffico il percorso, l’ormai leggendario denominato dei “tre ponti” che attraversa il cuore di Bari, accorciato ai 10 Km dai canonici 12, per dispositivo nazionale (eliminando il 1° giro attorno al Parco). 

Ciliegina sulla torta, lo speaker della manifestazione, lui, l’imperatore del microfono, il database dei podisti pugliesi, “The voice”, al secolo Paolo Liuzzi, lo spettacolo nello spettacolo. Immenso come sempre! 


Per quanto riguarda la gara vera e propria, in aggiunta al servizio di Annoscia e alla sua classifica degli assoluti, mi piace qui di seguito riportare i top tre di ogni categoria: 

AGM 
1. SELVAROLO Pasquale Atl.Casone Noceto 31.31 
2. PALUMBO Andrea Atl.Amatori Cisternino 33.45 
3. DI DONNA Angelo Amatori Atl.Acquaviva 34.48 

AGF 
1. LOMONTE Valentina Asd Athletic Academy Bari 43.41 
2. De CARO Maria Carmela Bitonto Runners 50.11 
3. GNOMIRIELLO Dialmina Pod.Valle d’Itria Locorotondo 53.15 

LIBERI 
1. VENEZIA Alessandro 40.28 
2. SPINELLI Nicolas 40.35 
3. MASTRIANO Philip 40.37 

LIBERE 
1. LORUSSO Rosa 50.00 
2. MARCHITELLI Stefania 51.29 
3. CRAMAROSSA Fara 51.46 

SF 
1. GIUSTINO Viola U.S. Giovani atleti Bari 39.28 
2. RITI Francesca Asd Montedoro Noci 41.56 
3. MONGELLI Dominga Atletica Adelfia 45.20 

SF35 
1. GUILLON VERNE Mathilde Marie Alberobello Running Asd 48.36 
2. VALENZANO Alessandra Rutigliano Runners 48.39 
3. MARRA Francesca Runcard 48.55 

SF40 
1. BOELLIS Luana Add Apuliathletica 41.03 
2. PISCOPO Luana Chiara Dream Team Bari 43.00 
3. VALERIO Maria Rosa A.S. Quelli della Pineta 45.53 

SF45 
1. UNGARO Anna Rosa Bitonto Sportiva 47.18 
2. SABATELLI Angela Alberobello Running 49.15 
3. ROSELLI Roberta Sport Center Asd 49.52 

SF50 
1. FORNARELLI Giuseppina Asd Athletic Academy Bari 42.38 
2. ATTANASIO Anna Dream Team Bari 46.28 
3. D’ADAMO Filomena Bitonto Runners 46.58 

SF55 
1. STEA Gabriella Asd Atletica Gallipoli 46.38 
2. CEGLIE Domenica Bio Ambra New Age 50.22 
3. COLELLA Carmela Patrizia La Fabrica di corsa 50.52 

SF60 
1. CAMASSA Alessandra GPDM Lecce 49.29 
2. SINIGAGLIA Gianna Asd Bisceglie Running 1.03.17 

SM 
1. MAROTTI Francesco U.S. Giovani Atleti Bari 34.48 
2. PETARRA Andrea Asd Apuliathletica 34.59 
3. NINIVAGGI Michele Roberto U.S.Giovani atleti Bari 35.04 

SM35 
1. AUCIELLO Giovanni Atl.Casone Noceto 33.07 
2. MILELLA Francesco Pedone Riccardi Bisceglie 33.09 
3. TRENTADUE Vincenzo S.S.D. A.R.L. Dynamik Fitness 34.38 

SM40 
1. REDI Antonio S.S.D. A.R.L. Dynamik Fitness 33.39 
2. MINERVA Francesco Asd Montedoro Noci 34.58 
3. ROMANAZZI Luca A.s. Amatori Putignano 39.52 

SM45 
1. BONVINO Gennaro S.S.D. A.R.L. Dynamik Fitness 34.27 
2. TEDONE Domenico S.S.D. A.R.L. Dynamik Fitness 35.11 
3. FIORENTINO Paolo G.S.P.III Regione Aerea 37.38 

SM50 
1. TEDONE Michele Asd Amici Strada del Tesoro 36.42 
2. LENOCI Giuseppe Atletica Pro Canosa 37.29 
3. MARIANI Aldo A.S. DOF Amatori Turi 38.12 

SM55 
1. SOMMA Vincenzo S.S.D. A.R.L. Dynamik Fitness 39.47 
2. AFFUSO Rocco Alfredo Asd Amici Strada del Tesoro 43.06 
3. BRUNO Trifone Dream Team Bari 43.29 

SM60 
1. STUFANO Gianpiero Atletica Disfida di Barletta 42.58 
2. DE CANDIA Giovanni CUS Bari 43.02 
3. SIFANNO Gaetano A.S.Quelli della pineta 43.06 

SM65 
1. COLANTUONO Pasquale Asd Amici Strada del Tesoro 46.54 
2. FORNARELLI Gaetano A.A.E. Manzari Casamassima 47.49 
3. CALABRESE Vincenzo A.S. Quelli della Pineta 49.11 

SM70 
1. D’AMBRUOSO Michele Sport Center Asd 47.19 
2. TUPPUTI Salvatore Atletica Disfida di Barletta 47.47 
3. TAMMA Francesco Asd Amici Strada del Tesoro 56.47 

SM75 
1. BERARDINO Nicola AAE Manzari Casamassina 1.01.59 
2. BIANCO Giovanni A.S. Amatori Putignano 1.01.59 
3. BUZZOTTA Giovanni Runcard 1.11.24 

SM80 
1. CARESSA Pietro Asd Amici Strada del Tesoro 1.03.39 
2. DIACONO Gaetano ASS Nazionale Bersaglieri 1.08.10 

SM85 
1. MIRIZZI Vincenzo Asd Atletica Bitritto 1.32.31 


Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina