Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mag 03, 2019 Claudio Baschiera 209volte

Trivolzio (PV) – 7^ Stratrivolzio

Partenza Partenza Foto di Claudio Baschiera

Si è svolta domenica 14 aprile, a Trivolzio, la settima edizione della Stratrivolzio, corsa podistica proposta dall’Atletica 100 Torri in collaborazione con il Comune e la Proloco che si è distinta, oltre che per il bel percorso, soprattutto per l’ottima organizzazione: percorso veloce, chiuso al traffico e molto ben segnalato grazie anche ai volontari del locale Gruppo di Protezione Civile per di più, oltre al deposito borse, la Polizia Comunale ha coordinato alcune ronde anti furto nei parcheggi auto utilizzati dagli atleti.

La competizione agonistica, valevole come 11^ Prova del Grand Prix FIDAL Seniores della provincia di Pavia, ha visto alla partenza una qualificata partecipazione di atleti non solo pavesi e si è svolta su un tracciato cittadino di tre chilometri da ripetersi tre volte, per un totale di circa 9.000 metri, per gli uomini Under60 e due volte per le donne e i maschi Over60. Sui medesimi percorsi si è svolta anche una manifestazione ludico motoria che ha visto la partecipazione di diversi non competitivi.

La cittadina pavese, come indicato dal suo nome, “punto d'incontro di tre strade” ha accolto gli atleti con un cielo coperto e un freddo vento di tramontana che ha reso più impegnativa la corsa.

Sul tracciato di 9 chilometri si è presentato solitario al traguardo per la vittoria assoluta, l’Over23 Alessandro Bossi, del GP Garlaschese. Questi ha preceduto il pari categoria bolognese Fabio Ercoli (GS Gabbi) e l’Over40 Sandro Lanterna (GP Garlaschese).
Nelle graduatorie di categoria si sono imposti fra gli Over35 il milanese Luca Tondolo (Città di Opera) che ha anticipato Andrea Pandini (Running Team Motta); alle spalle di Lanterna nella Over40, troviamo Andros Brichetti (Atletica Iriense Voghera) e Loris Gobbi (GP Garlaschese). Fra gli Over45, ha primeggiato Fabio Andreoli (GP Garlaschese) che ha anticipato Fabio Giani (Running Oltrepo) e Roberto Seppi (Avis Pavia). Fra i cinquantenni vittoria per Gian Luca Atzori (GP Garlaschese), davanti a Paolo Giudici (100 Torri) e al milanese Eraldo De Piccoli (Running Team Motta). Davide Legnari (Atl. Pavese) fra gli Over 55, ha preceduto Daniele Lucchiari (US Scalo) e Franco Del Conte (Atletica Iriense Voghera). Fra gli Over23 il 3° posto è andato a Luca Bonetti (US Scalo) mentre fra gli Under23 la vittoria è stata appannaggio di Samir Ahmed (TDS).

Sul percorso breve di 6 chilometri Enrico Mantegazzi (Atl. Pavese) ha trionfato fra gli Over60, anticipando Roberto Melani (100 Torri) e Pierangelo Bellagente (Avis Pavia). Francesco Macrì (Atl. Pavese) ha vinto fra gli Over65, davanti ad Enzo Busi (Avis Pavia) e Tiziano Colnaghi (Atletica Iriense Voghera). Fra gli Over70 Francesco Puccio (Atl. Pavese) ha fatto meglio di Anastase Michailidis (US Scalo).

In campo femminile, sempre sul percorso ridotto, la Over35 Cinzia Bancolini (GP Garlaschese) ha sbaragliato il campo. Fra le Over 23 ha invece vinto Michela Bosco (GP Garlaschese) mentre fra le Over40 Giuseppina Spataro (Triathlon Pavese) ha fatto sua la prova, precedendo in classifica Sara Zampillo (Atletica Iriense Voghera) e Samanta Minudri (US Scalo). Nella Over50 la milanese Anna Rossi (GP Rosate) ha vinto su Marcella Mocci (GS San Martino) e Dolcizia Menna (TDS). Nella Over60 Antonietta Mancini (GP Garlaschese) ha vinto a discapito di Lucia Grignani (US Scalo) ed Anna Della Ratta (Atletica Iriense Voghera). Francesca Mattiolo (Atl. Pavese) si è invece aggiudicata la categoria Over70, relegando al secondo posto Maria Pirastu (Avis Pavia) ed al terzo Carilla Invernizzi (Atl. Pavese).

Tra i gruppi sportivi con maggior numero di partecipanti si sono messi in evidenza GP Garlaschese, U.S. Scalo ed Atletica Iriense.

Dopo l’abbondante ristoro si è proceduto alle premiazioni individuali e di società curate dal sindaco Paolo Bremi e dall’assessore allo sport Anna Negri con la consegna agli atleti di confezioni di caratteristici prodotti locali.

 “Unire le forze – ha commentato l’assessore allo sport - è sempre vincente e per questo ringrazio gli artefici di questo evento che oltre a dare lustro a Trivolzio con questa gara, promuovono l’attività fisica come benessere della persona”.

Le classifiche della gara sono consultabili sui siti www.FidalPavia.it e www.podisti.net. Il prossimo appuntamento in provincia di Pavia per l’atletica leggera è per la mattina di mercoledì 1 maggio p.v. a Garlasco con la 39^ edizione del “Trofeo Città di Garlasco”.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina