Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mag 06, 2019 Ufficio Stampa Corrilunigiana 424volte

Cecina di Fivizzano (MS) -9^ CorriCecina

Il vincitore Andrea Beconcini Il vincitore Andrea Beconcini Foto Organzzatori

5 Maggio – Consistente numero di atleti alla sesta prova del 33° Corrilunigiana - Memorial Franco Codeluppi, nella piccola frazione di Cecina del comune di Fivizzano: Riccardo Bini, personaggio folcloristico del paese, insieme ai suoi 24 abitanti del paese, ha vestito a festa questo bellissimo scorcio delle Alpi Apuane, già nel salire sulle strade verso il paese si notava dalle scritte (come fosse il Giro d’Italia) il calore che queste persone trasmettono agli atleti ed accompagnatori giunti fin qua.

La CorriCecina giunta alla nona edizione, rimane per antonomasia la gara del circuito vecchio stampo, quando negli anni Franco arrivava per primo nel paesino con la sua valigetta piena di attrezzi del mestiere: pettorali, fogli bianchi per iscrizioni, penne, fogli per ordine di arrivo e classifiche, tutto rigorosamente fatto a mano; oggi, poche modifiche, in più solo il computer dove Gianni, fedele collaboratore del Corrilunigiana, faceva iscrizione ed ordine di arrivo, ma questa sarà sempre una gara dove atleti ed accompagnatori si divertiranno, in quanto Riccardo con la sua simpatia e spontaneità fa sempre la differenza.

Molti nomi noti nelle iscrizioni pre-gara, sfiorata la soglia storica delle cento iscrizioni, novantasei per la precisione, tre partecipanti alla gara ludico-motoria e come sempre tantissimi bambini, quaranta, che oltre a darsi battaglia nelle varie categorie, si divertivano a correre per prati ed intorno al paese.

Ore sedici, partenza per tutte le categorie dei bambini, sotto l'attenta regia di Piero Ferdani e della campionessa italiana Chiara; si arrivava alle ore 16,30, dove il sindaco di Fivizzano, Piero Grassi, dava il via alla gara, 8400 metri, con una bella discesa, un bel tratto di salita sterrata nel bosco per giungere al paesino di Viano, per poi tornare sulla strada asfaltata e risalire con bei strappi di salita al paesino di Cecina. I due compagni di squadra, il leone “Massese” Stefano Ricci e Andrea Beconcini “Atletica Vinci”, arrivavano appaiati in una bella progressione che li portava all’ arco gonfiabile in un ottimo 33’27”, all'arrivo il Ricci si spostava e concedeva la vittoria al suo compagno di squadra Andrea, dietro al terzo posto un ottimo Riccardo Quilico  34’12” “Pro Avis Castelnuovo Magra”, quarto Eid Elsayed 34’57” (Atletica Lunezia), quinto Roberto Tognari  35’10” “Pro Avis”, sesto Giovanni Miano 35’13” “Atletica Favaro” che sta cercando di rientrare in forma per scalare la vetta di categoria; infine menzione particolare per Andrea Farina, atleta del “Golfo dei Poeti”, che viene ripagato dai suoi sacrifici con la prima vittoria di categoria.

Elogi particolari anche per una splendida persona che da ben trentatre anni è sempre presente nelle gare del circuito ed ancor prima nelle varie edizioni della Ciamptada Aullese, amico carissimo del vecchio patron Franco:parliamo del ragazzo del 1938 della “Pro Avis Castelnuovo Magra”, Giuseppe Giannoni, esempio per tutti noi che con umiltà e sacrificio lo scorso anno è diventato campione italiano dei suoi pari età.

Nelle categorie giovanili: in “A” 1° Mattia Fasulo “Pol. Pontremolese”, 2° Andrea Bignami “Stracarrara”, 3° Mattia Procino “Atl. Lunigiana”; in cat. “B1” 1° Jacopo Pellegrini “Pol. Pontremolese”, 2° Andrea Manfredi “Afaph”, 3° Leonardo Marchetti “Afaph”; in cat. “B2” 1° Simone Ferdani “Pol. Pontremolese”, 2° Thomas Lombardi; in cat. “M” 1°^ Ilaria Magnani “Pol. Pontremolese”, 2^ Giulia Bertoncini “Pol. Pontremolese”, 3^ Luna Sabatelli “Spezia Triathlon”; in cat. “N1” 1^ Stella Pastine “Atl. Lunezia”, 2^ Martina Magnani “Pol. Pontremoelse”, 3^ Iris Battelli “Atl. Alta Toscana”.

Nelle altre categorie: in “C” 1° Guglielmo Meruzzi 36’38” “Afaph”, 2° Gianluca Cipollini 38’14” “Asd Corrilunigiana”, 3° Marco Bordigoni 38’16” “Atl. Alta Toscana”; in cat. “D” dopo Beconcini, 2° Andrea Farina 36’42” “Golfo dei Poeti”, 3° Carmine Coppola 37’27” “Golfo dei Poeti”; in cat. “E” 1° Quilico, 2° Eid Elsayed, 3° Miano; in cat. “F” 1° dopo Ricci, 2° Fabio Vannini 36’48” “Atl. Casone”, 3° Gianni Battolla 37’56” “Atl. Spezia Duferco”; in cat. “G” 1° Roberto Tavilla 37’07” “Spezia Marathon”, 2° Romano Bichi 37’36” “Afaph”; 3° Francesco Convalli 38’07” “Pro Avis”; in cat. “H” 1° Achile Camaiora 40’11” “Pol. Madonnetta”, 2° Maurizio Adorni 40’53” “Spezia Marathon”, 3° Gino Cappelli 41’58” “Pro Avis”; in cat. “I” 1 °Mario Mastroberardino 39’15” “Pro Avis”, 2° Euro Puntelli 49’25” “Golfo dei Poeti”, 3° Vittorio Baudone 49’27” “Spezia Marathon”; in cat. “L” 1° Luigi Vannini 48’56” “Pro Avis”, 2° Rinaldo Cherubini 49’38” Pol. Madonnetta”, 3° Vincenzo Anfuso 49’48” “Zeloforamagno”.

In campo femminile si sapeva già prima della partenza, in quanto il coach Roberto Vitaloni portava a Cecina la campionessa del “Golfo dei Poeti” Margherita Cibei, che faceva gara a sé accompagnata all’arrivo dal suo compagno di squadra, Luca Capineri Tosetti,  chiudendo la gara con il tempo di 36’09”; a seguire Emanuela Balestrieri 40,30” Cus Parma, terza Cristina De Rocco 42’26”, Pro Avis Castelnuovo Magra, quarta Sara Vasoni  43’09,” Atletica Rivoli, quinta Albana Marku 43’45”, Gs Pieve a Ripoli, sesta Monica Arcangeli 42’22”, Pro Avis. 

Nelle altre categorie: in “O” 1^ Cibei, 2^ Vasone, 3^ Marku; in cat. “P” dopo Arcangeli, 2^ Deborah Bonati 47’11” “Golfo dei Poeti”, 3^ Marina Manteghetti 51’39” “Asd Corrilunigiana”; in cat. “Q” dopo De Rocco, 2^ Chiara Santini 48’12” “Atl. Favaro”, 3^ Cinzia Ramondetta 56’57” “Golfo dei Poeti”.

Che dire, Riccardo Bini sugli scudi, la scelta di anticipare la gara al sabato pomeriggio è stata azzeccata, quindi tutti pronti per la decima edizione del 2020.

Si prosegue, sabato 11 maggio: ore 14.30 trasferimento con tutti i bambini da 0 a 10 anni a Castelnuovo Magra per darsi battaglia nei velocissimi 50 metri, premi per tutti , chiediamo di inviare le preiscrizioni entro sabato alle 12,00 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.,  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Domenica 12 maggio, a Villafranca Lunigiana, “Mamma di corsa”, settima prova del circuito, ore 9 partenza bambini che potranno correre con la mamma, ore 9,30 gara assoluti.

Sabato 18 maggio ore 17,30 ad Olivola di Aulla “10° Trofeo Verde Città” gara di beneficenza per “AIRC”.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina