Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Giu 03, 2019 Silvio Scotto Pagliara 394volte

San Nicola la Strada (CE) – 17^ Maratonina

Il podio maschile Il podio maschile Foto Sacco

2 Giugno - A San Nicola la Strada, in provincia di Caserta, si è disputata la 17^ edizione della Maratonina San Nicola la Strada, terzo Memorial Mario Mastrangeli, di km 10, organizzata dalla Proloco e dall'Asd Atletica San Nicola, con il patrocinio del locale Comune e l’egida dell’ente di promozione sportiva Opes Italia. 

Con ritrovo in Piazza Parrocchia, la gara si è disputata su un unico giro, interamente cittadino, veloce e pianeggiante. 

La cronaca della gara registra la vittoria del magrebino Aziz Lakriti (International Security Service) in 31 minuti e 48 secondi; alle sue spalle, distanziato di 10 secondi, il campano Giorgio Mario Nigro; in terza posizione ecco Francesco Di Puoti in 32’12’’. 

Tra le donne, vittoria per Iolanda Ferritti (Nuova Atletica Isernia) in 36 minuti e 21 secondi. Seconda è Morena Di Benedetto in 39’34’’, seguita da Martina Amodio Martina in 40’21’’ (reduce dalla bellissima vittoria di venerdì ai campionati assoluti di società campani in pista sui 1500 metri in 5'12'' nello stadio Vestuti di Salerno).

La classifica finale riservata ai team vede la vittoria della Acsi RunLab, davanti alla Road Runners Maddaloni e alla Tifata Runners Caserta su 118 società. 

Le classifiche e tempi finali della gara, redatte da Pasquale Pizzano, registrano ben 1007 arrivi, di cui 97  donne. 

Il percorso è stato presidiato dal corpo dei Vigili Urbani, dal nucleo comunale della Protezione Civile e dalla organizzazione della gara. 

La voce è stata dello speaker Marco Cascone. 

Appuntamento alla prossima edizione, la 18^ nel 2020!

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina