Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ago 21, 2019 Ufficio Stampa Evento 148volte

Borgetto (PA)- 8^ Corri per le Vie di Borgetto

La premiazione dei vincitori La premiazione dei vincitori Foto F. Palermo

17 Agosto - Un sabato che sarà ricordato come una festa per i partecipanti e spettatori della “Corri per le Vie di Borgetto”, organizzata in maniera impeccabile dallo ASD Sport Amatori Partinico e dal dinamico borgettese Pino Vicari che, con enfasi e passione, riesce a portare per l’ottava volta nella sua città natale, Borgetto in provincia di Palermo, un evento sportivo di grande qualità. 

La gara, valida come prova Challenger del BioRace Trofeo Pegaso/Per…Correre TOPO Athletic, ha visto la partecipazione di 120 atleti provenienti da tutta la Sicilia che sul tecnico ed impegnativo circuito cittadino di 1000 metri hanno dato spettacolo fin dal primi giro dei sei previsti. 

Il gruppo di testa al primo giro transitava composto da sette unità, tra questi L. Abbate, S. Pecoraro, L. Filippi, C. Di Gioia, Vito Messina, A. Renda e S. Lo Dico, che, man mano, col passare dei giri si andava assottigliando fino all’ultima tornata che vedeva arrivare primo il partinicese Lorenzo Abbate in 21’34’’, seguito da Salvatore Pecoraro in 21’42’’ e terzo Luca Filippi in 22’31’’. 

Tra le donne vittoria solitaria della partinicese M. Grazia Bilello che con il crono di 25’39’’ tagliava il traguardo posto in via Roma tra due ali di folla entusiasta, seconda Vincenza Chimenti in 27’35’’ e terza Maria Giangreco in 27’53’’. 

Subito dopo il gustoso ristoro finale a base di dolce anguria locale e gelato artigianale, si allestiva la cerimonia di premiazione con premi in ceramica per i primi tre di ogni categoria, per i primi arrivati assoluti un prezioso vaso in ceramica da conservare tra i ricordi sportivi più belli.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina