Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Set 24, 2019 487volte

Cesano Maderno (MB) – 12^ CorrinCesano di nuovo in piazza Esedra

Partenza 2019 Partenza 2019 Foto di Roberto Mandelli

SERVIZIO FOTOGRAFICO
Domenica 22 settembre, piazza Esedra, nel centro di Cesano Maderno, è stata festosamente invasa dagli oltre 400 partecipanti, fra competitivi e no, della CorrinCesano, penultima prova del circuito Corrimilano 2019.
Anche per questa gara, come per quasi tutte quelle 2019 del circuito, il rischio pioggia è stato elevato, ma alla fine la corsa si è svolta solo sotto un cielo grigio e con una temperatura fresca che la Ross (al secolo: Risanna Massari) e Davide, gli speaker della gara, hanno più volte definito “ideale per correre”.
Lo scorso anno non avevo potuto essere presente alla gara e mi ero perso “il ritorno”, dopo l’esilio del 2017, in piazza Esedra, che avevo auspicato alla fine del mio commento; e quest’anno sono stato contento che quanto avevo sperato si fosse realizzato perché la piazza è funzionale, offre spazi adeguati alla logistica della gara, ed è caratteristica per le foto dell’arrivo.
A proposito di foto, occorre ringraziare RobertosuperclikduracellMandelli che, dopo il sabato sera a Monza, domenica mattina era già issato sulla scala alla partenza.
Percorso confermato su una distanza di circa 9,9 km con un mini-giro di lancio di circa 2 km e poi 2 giri con passaggi nel magnifico Parco Borromeo; arrivo, come detto, in piazza Esedra.
Partenza alle 9,15 e in prima fila il più quotato, stando alle mie conoscenze, per la vittoria finale è Loris Mandelli, mentre le donne “giocano a nascondino” e non riesco a individuare una favorita.  
Dopo lo sparo Loris, che quest’anno ha già in “saccoccia” due primi posti e tre secondi, parte subito forte e al termine del mini-giro è già davanti a tutti seguito, a debita distanza, da Mattia Parravicini.
La prima donna a passare è un volto conosciuto, ma devo aspettare l’annuncio di Davide, al suo passaggio dopo il primo giro, per ricordarmi che si tratta di Laura Nardo, già seconda a Cusano Milanino. Dietro di lei passano altre due ragazze per me sconosciute e la terza veste i colori dell’Atletica Cesano Maderno.
Al termine del primo giro “grande”, circa al sesto km di gara, Loris è sempre più padrone della gara e Mattia sempre più secondo, mentre al terzo posto arrivano affiancati Claudio Marzorati e Luca Olivieri. Colpo di scena invece nella gara femminile dove la portacolori della squadra di casa, Giulia Merola, è risalita dalla terza posizione alla prima e ha già anche staccato Laura Nardo, mentre al terzo posto transita Giulia Collico.
Poco dopo i 32 minuti (32’09” per l’esattezza) di gara giunge, insieme ad atleti che stanno portando a termine i loro primi 6 km, Loris Mandelli che vince in scioltezza la 12^ CorrinCesano e mette il terzo sigillo stagionale sul circuito Corrimilano. Secondo posto confermatissimo per Mattia Parravicini che chiude la sua gara in 32’46”, mentre ad aggiudicarsi il terzo posto è Luca Olivieri (33’ 12”).
Nessuna sorpresa nella gara femminile con Giulia Merola che, per la soddisfazione di Luca Caffù, si impone nella gara di casa con il tempo 37’36”. Conferme anche per seconda e terza piazza con Laura Nardo (38’16”) e Giulia Collico (38’44”). Alla fine sono stati 295 gli arrivati alla competitiva, questo sia detto giusto per la cronaca.
Da segnalare, per la classifica del Corrimilano, il settimo posto assoluto per Paolo Donati che consolida il suo primato nella classifica assoluta maschile. Nella classifica femminile, Roberta Ghezzi, dopo il sorpasso dovuto all’assenza di Elvira Marchianò alla Azzurra Happy Run, con il 6° posto assoluto conferma il primato proprio davanti a Elvira.
Finite le premiazioni dei master, il palcoscenico se lo sono presi i giovanissimi con le gare, novità di questa edizione, riservate a loro.
Per quanto riguarda il Corrimilano, l’appuntamento è con la prova finale il 27 ottobre a Milano con il nuovissimo Trofeo Montestella.

Informazioni aggiuntive

Fotografo/i: Roberto Mandelli

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina