Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Gen 13, 2018 Maria Muraro 174volte

Gattico (NO) – 20^ Gattico corre per beneficenza

Partenza gara Partenza gara Foto di Arturo Barbieri

Il 7 gennaio si è corsa la ventesima edizione della corsa “Gattico corre per beneficenza”, che, in occasione del ventennale, offriva il nuovo tracciato da 20km oltre ai soliti 15 e 10.  Il percorso è stato rivisto più volte dagli organizzatori della Sky Runner Gattico a causa sia del gelo e del ghiaccio che fino a pochi giorni prima occupava quasi tutte le strade sia delle consistenti piogge che erano scese nei giorni immediatamente precedenti. Per permettere che la gara si svolgesse in condizioni di sicurezza, si è optato per un percorso al 70% in asfalto.
Le gare più lunghe si sono sovrapposte fino al tredicesimo chilometro: dopo un piccolo tratto sterrato, gli atleti sono scesi verso Oleggio Castello lungo una strada in asfalto, poi hanno girato verso destra sulla provinciale per Veruno dritta e piatta e quindi sono risaliti verso Gattico con un tratto sterrato che li ha portati al decimo chilometro. Da qui il percorso si snodava nei boschi e sulle strade tra Gattico e Maggiate Superiore con continue salite e discese. L'itinerario della gara da 10 km, invece, non prevedeva la prima parte di discesa verso il comune di Oleggio Castello.
Nella gara più veloce si sono imposti il ventiduenne Alessandro Gornati dell'Atletica Piemonte e Lorena Strozzi dell'Atletica Casorate. Nella gara dei 15km hanno vinto il blogger Giuseppe “Playbeppe” Bollini e la venticinquenne Federica Poletti della società Sport e Sportivi di Verbania. Sul percorso più lungo si sono imposti il veterano Paolo Proserpio ed Elisabetta Di Gregorio

Informazioni aggiuntive

Fotografo/i: Filippo Morea

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina