Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Feb 13, 2018 Claudio Baschiera 1033volte

Pavia - Simona Viola e Luca Ferro nel 1° Cross Country

Pavia - Simona Viola e Luca Ferro nel 1° Cross Country Comitato Organizzatore

 

Ottimo successo per la prima edizione del “Cross Country Canottieri Ticino” corsa domenica 11 febbraio 2018 a Pavia nel Parco dell’omonimo club di via Canarazzo, sulla riva destra del fiume Ticino.

La manifestazione, organizzata dalla Canottieri Ticino di concerto con il Comitato Provinciale di Pavia della Fidal, era valevole come 3^ prova del Grand Prix Fidal Pavia 2018 Seniores e si e’ disputata su un tracciato ottimamente disegnato, molto vario, con tratti rettilinei scorrevoli ed altri decisamente nervosi e con due brevi ma impegnative salite. Il fondo morbido non ha impedito agli atleti di spingere facendo segnare crono interessanti.

Per le donne, gli Over 60 maschili 2 i giri previsti del tracciato per complessivi 4000 metri mentre 3 erano i giri fissati per tutte le restanti categorie maschili, per un totale di 6000 metri. 

Oltre centottanta gli atleti che hanno preso parte all’evento, suddivisi in due batterie in base alle distanze da percorrere. Anche dal punto di vista meteorologico la manifestazione ha potuto godere di condizioni ottimali con una temperatura fredda e con cielo limpido e soleggiato. 

Prime a partire le donne e gli Over 60 maschili. Nella gara in rosa si è imposta con autorevolezza l’Over40 dell’Atletica Iriense Voghera Simona Viola a tagliare in solitaria il traguardo. I verdetti del campo sono stati: Silvia Saletta, della 100 Torri, ha vinto fra le Over35, davanti a Sara Zampillo (Atletica Iriense Voghera) ed Elena Belloni (Canottieri Ticino). Fra le quarantenni, alle spalle di Viola troviamo Fabiana Graffi (Atletica Iriense Voghera) e Lucia Musselli (Run 8 Team). Fra le cinquantenni ha vinto Giordana Baruffaldi (Run 8 Team), che ha fatto meglio di Loredana Rollandi (US Scalo) ed Antonietta Mancini (GP Garlaschese).

Fra le Over60 Angela Cometti (Atl. Pavese) si è aggiudicata la categoria anticipando Lucia Grignani (US Scalo). Tra le Over70 vi è stata la tripletta dell’Atletica Pavese, con Francesca Mattioli, Carilla Invernizzi ed Irene Stringo a completare il podio mentre fra le Over23 vittoria a Nicoleta Sanda (US Scalo). Infine fra le piu’ giovani Under23 si e’ imposta Sara Carta (CUS Pavia) sulla compagna di societa’ Letizia Bottani ed Alice Viola (US Scalo).

 

Fra i sessantenni è stato Roberto Melani (100 Torri) ad anticipare Enrico Mantegazzi (Atl. Pavese) e Fabrizio Tiozzo (GP Garalaschese). Nella Over65 ha vinto Ambrogio Pagani (Atl. Pavese) su Tiziano Colnaghi (Atletica Iriense Voghera) e Giuseppe Fiini (Atl. Pavese). Fra i settantenni Enzo Capuzzo (Avis Pavia) ha preceduto Anastase Michailidis (US Scalo) e Roberto Mazza (GS San Martino).

 

La seconda affollata batteria ha visto vittorioso l’Over23 della 100 Torri Luca Ferro subito avvantaggiatosi sugli avversari e che al traguardo si è imposto in categoria sul varesino Maurizio Todeschini (GAM Whirlpool) e al milanese Cristian Ghiglietti (Pol. S.Adele). Alessandro Valle (100 Torri) ha fatto sua la classifica degli Over35, anticipando Emanuele Massoni (GP Garlaschese) ed Julian Rushaj (Canottieri Ticino). Tra gli Over40 ha vinto Davide Cinalli (Triathlon Pavese), su Alberto Rampulla (Canottieri Ticino) e Sandro Lanterna (GP Garlaschese). Aziz Meliani (GP Garlaschese) si è imposto poi fra gli Over 45, precedendo Fabio Giani (Running Oltrepo’) e Marco Zuccarin (GP Garlaschese). Paolo Giudici (Triathlon Pavese) è stato il capofila dei cinquantenni, a scapito di Silvio Cattaneo (U.S. Scalo) ed Andrea Ballerini (Running Oltrepo’).  Roberto Zunino (Atl. Pavese) si e’ imposto fra gli Over55, precedendo Paolo Marostica (CUS Pavia) e Paolo Cassar (Run8 Team). Fra gli Under23 podio interamente 100 Torri con Simone Rosin a precedere Andrea Scamarda e Riccardo Ferro. 

A seguire, l’apprezzatissimo ristoro a base di squisite torte caserecce e “Chiacchiere di Carnevale” delle socie della Canottieri e le premiazioni condotte dal delegato provinciale CONI Luciano Cremonesi, dal Presidente pavese dell'Unione Nazionale Veterani dello sport Ilario Lazzari e dall’atleta di casa, la maratoneta Mariangela Gatti. 

La speciale classifica per societa’, redatta in base al numero di atleti iscritti, e’ stata vinta da dall’US Scalo, davanti al GP Garlaschese ed all’Atletica Iriense. Premi particolari sono stati consegnati al piu’ e al meno giovane partecipante. Riconoscimenti anche per i non tesserati ad Anna Fedeli, Francesco Marraffa ed Enrico Beghini oltre che ai migliori rappresentanti dell’universita’ di Pavia Emanuela Martino e allo spagnolo, in Italia per un master di ingegneria, Eloi Valenzuela.    

 «Sono stati tantissimi quelli che hanno scelto di essere presenti oggi- ha detto Presidente della Canottieri Ticino Pierlorenzo Gatti - questo mi rende molto orgoglioso e spero che sia stata la stessa cosa anche tutti i nostri soci. L’aspetto che piu’ mi ha colpito è aver ricevuto ringraziamenti per l’organizzazione da parte di tante persone sia giovani che meno giovani. Mi auguro che l’evento diventi un appuntamento fisso come ormai da diversi anni lo e’ la nostra manifestazione di Ottobre la Ticino EcoMarathon che quest’anno sara’ valida anche come campionato nazionale universitario». 

Maristela Bordon organizzatore ed anima della gara, soddisfatta per il successo della manifestazione aggiunge: «Credo che questo cross sia stato un momento, oltre che sportivo, per coinvolgere i nostri soci e fare conoscere il nostro circolo. Ringrazio tutti i nostri soci che ci hanno aiutato e sostenuto in particolare quelli del “gruppo runners”. Tanti sono stati gli agonisti presenti, ma buono e’ stato il successo anche della parte non competitiva dove diversi amatori hanno voluto approfittare dell’occasione per correre in ambienti naturali lontano da asfalto e cemento. Un ultimo ringraziamento agli sponsor che hanno reso possibile questa nostra iniziativa ed un arrivederci alla prossima edizione». 

I risultati completi e le foto piu’ belle sono consultabili su www.fidalpavia.it e www.podisti.net .

Prossimo appuntamento per l’Atletica Leggera in provincia di Pavia domenica 25 febbraio quando si disputera’ la prima corsa su strada della stagione 2018 con il “18^ Palio Quartiere Est” a Pavia.

 

 

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina