Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Stefano Morselli

Stefano Morselli

Nel 1996 inizia per primo a scrivere sul web di podismo reggiano, nel 1999 fonda con Tommaso Minerva e Fabio Marri www.podisti.net.

Il sito del CONI ha pubblicato oggi la seguente notizia:
La Prima Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping, in accoglimento dell’istanza proposta dalla Procura Nazionale Antidoping, ha provveduto a sospendere in via cautelare il sig. Gianluca Tonetti (tesserato FIDAL), riscontrato positivo alla sostanza Triamcinolone Acetonide Metabolita a seguito di un controllo disposto dalla NADO Italia al termine della gara di Atletica “ Campionato Italiano Individuale Km 100 Assoluto e Master” svoltasi a Seregno il 15 aprile 2018.

Per saperne di più:

Gianluca Tonetti (Erba 1967) è un ex ciclista professionista (dal 1989 al 1993 e  dal 1999 al 2005), con due partecipazioni al Giro d'Italia e una alla Vuelta di Spagna, un terzo posto alla Coppa Agostoni e la vittoria del Trittico Lombardo 2001. Come podista, tesserato per il Team OTC Ssd Arl di Lurate Caccivio (CO), vanta tempi di 1.14 / 1.17 sulla mezza maratona,  2.37/2.40 sulla maratona (con partecipazioni recenti alle 42 di Verona, Abbiategrasso, Salsomaggiore ), ma soprattutto si è distinto alla Cento di Seregno, dove nel 2016 partecipò alla 50 km giungendo 6° in 3.20, e nei due ultimi anni andando in progressione: nel 2017 giunse  3° alla 100 km in 7.15, e quest'anno appunto 2° in  7.05:26, vicecampione d'Italia della specialità.

La sostanza dopante di cui sono state trovate tracce nel suo fisico è un corticosteroide,  solitamente usato contro le malattie infiammatorie e le tendiniti, in genere per iniezione intrarticolare che deve essere eseguita da un medico specializzato. È stata messa fuorilegge dal 2014: uno dei suoi principali beneficiari pare sia stato il ciclista inglese Bradley Wiggins  (Team Sky), vincitore nel 2012 del Tour de France, sei titoli mondiali, olimpionico in quattro Giochi consecutivi, e detentore del record dell'ora: Wiggins avrebbe usufruito di particolari esenzioni terapeutiche dovute alla presunta asma di cui soffrirebbe.

Tornando a Tonetti, segnaliamo che la Cento di Seregno si trova già priva della vincitrice femminile 2018, Cristina Pitonzo. Avanti un altro!

Quanto al tribunale antidoping, è di ieri la notizia della squalifica di dieci mesi della tennista Sara Errani, che giustifica il suo doping coi tortellini preparati dalla mamma.

Come diceva quello, spesso le tragedie finiscono in farsa.

Domenica, 03 Giugno 2018 14:49

Villa Minozzo (RE) - 3^ Monte Prampa Trail

Patrick Gaspari e Antonella Bignardi hanno vinto la 3^ edizione del Trail del Monte Prampa a Villa Minozzo.
Gaspari, di Busana, chiudendo la distanza di 22 km in 2h02'53", ha vinto battendo Massimo Gazzotti giunto in 2h04'31", terzo Davide Scarabelli in 2h06'21".
Tra le donne gara meno combattuta, con la Bignardi che ha dominato in 2h29'38", piazzata Simona Rossi in 2h44'57", terza Chiara Vitali in 2h48'02".
Nel complesso gli arrivati sono stati 102, tra loro le donne sono state 21.




Domenica, 27 Maggio 2018 23:43

Lugano (Svizzera) - Stralugano

I keniani Cosmas Jairus Borech e Diana Chemutai hanno vinto l'edizione 2018 della Stralugano.
La gara maschile si è decisa allo sprint, con Birech che ha avuto la meglio sul connazionale Thimothy Rono Kiplagat in 1h01'29". Tra le donne, la Chemutai ha invece rifilato oltre due minuti alla etiope Dekebo chiudendo con un ottimo 1h08'40".
Bei risultati anche per i colori azzurri con diversi atleti sotto l'ora e dieci:

   10. Agnello Vincenzo          1991 Italia               1:07.12,3      5.42,8     (18)  21-M20   5.       3.11 ¦ 
   11. Albano Rudy               1992 Italia               1:07.16,7      5.47,2     (29)  21-M20   6.       3.11 ¦ 
   12. Terrasi Alessio           1990 Italia               1:07.20,1      5.50,6     (14)  21-M20   7.       3.11 ¦ 
   14. Gambino Salvatore         1980 I-Milano             1:07.45,1      6.15,6     (22)  21-M30   6.       3.12 ¦ 
   15. Rognoni Dario             1974 I-Opera (MI)         1:08.29,9      7.00,4     (23)  21-M40   1.       3.14 ¦ 
   16. Turroni Paolo             1990 Italia               1:09.51,3      8.21,8     (15)  21-M20   8.       3.18 ¦ 
   18. Astolfi Andrea            1994 Italia               1:10.22,2      8.52,7     (26)  21-M20   10.      3.20 ¦ 
   19. Mandelli Loris            1991 Italia               1:10.59,6      9.30,1     (16)  21-M20   11.      3.21 ¦ 


 

 


Ordine d'arrivo:

21km Uomini Overall 928 classificati
1. Birech-Kipchoge Cosmas-Jairus, 1986, Kenya 1:01.29,5 (2)
2. Kiplagat Timothy Ronoh, 1993, Kenya 1:01.32,2 (4)
3. Abraham Tadesse, 1982, Svizzera 1:02.15,7 (1)

21km Donne Overall 299 classificate
1. Chemutai-Kipyokei Diana, 1994, Kenya 1:08.40,5 (3)
2. Dekebo-Haylemariyam Muliye, 1998, Etiopia 1:11.03,3 (1)
3. Visile Jepkesho, 1988, Kenya 1:11.27,8 (2)

21km Staffetta Overall 69 classificati
1. ASRC Cornèr Banca 1 (Mureddu Ralf, Colombo Nicolas, Beninca Alessio) 1:22.16,1 (9003)
2. Scapà da cà (pertusio paolo, fruttero daniele, cascia diego) 1:22.23,2 (9047)
3. The Swatch Group Assembly SA - E Bombers sia (Bernasconi Emanuele, Palladini Jacopo, Straface Stefano) 1:27.38,6 (9056)

Categorie:

21-MU20 21km Uomini U20M 10 classificati
1. Yekalo Tesfamichael Zerhun, 1999, Eritrea 1:02.53,4 (13)
2. Marti Melvin, 1999, Liestal 1:15.33,2 (136)
3. Dobler Randy, 1999, Rieden SG 1:21.07,2 (191)

21-M20 21km Uomini M20 79 classificati
1. Kiplagat Timothy Ronoh, 1993, Kenya 1:01.32,2 (4)
2. Ambesa-Lencho Tesfaye, 1997, Etiopia 1:02.47,3 (5)
3. Mwangi Paul Kariuki, 1993, Kenya 1:04.22,5 (3)

21-M30 21km Uomini M30 216 classificati
1. Birech-Kipchoge Cosmas-Jairus, 1986, Kenya 1:01.29,5 (2)
2. Abraham Tadesse, 1982, Svizzera 1:02.15,7 (1)
3. Tekle Berhane Tsegay, 1983, Eritrea 1:03.47,5 (7)

21-M40 21km Uomini M40 340 classificati
1. Rognoni Dario, 1974, I-Opera (MI) 1:08.29,9 (23)
2. Oliver Rubén, 1976, Bubikon 1:13.51,4 (142)
3. Eggenberger Michael, 1977, Hünenberg See 1:14.00,7 (141)

21-M50 21km Uomini M50 224 classificati
1. Kühni Martin, 1962, Kirchlindach 1:17.36,3 (168)
2. Föhn Sigi, 1960, Meilen 1:18.24,7 (1293)
3. Buccigrossi Fabio, 1968, I-Melegnano (MI) 1:18.52,6 (1292)

21-M60 21km Uomini M60 59 classificati
1. Dunlop Stephen, 1957, Altendorf 1:26.23,7 (218)
2. De Bellis François, 1953, Montricher 1:27.28,6 (1319)
3. Aprile Brunello, 1957, Pura 1:30.24,2 (291)

21-WU20 21km Donne U20W 5 classificate
1. Luula Weldegebriel Tekie, 1999, Eritrea 1:13.06,8 (6)
2. Benyoussef Zohra, 1999, Delémont 1:31.51,2 (332)
3. Anrig Isabelle, 1999, Sargans 1:33.04,8 (390)

21-W20 21km Donne W20 57 classificate
1. Chemutai-Kipyokei Diana, 1994, Kenya 1:08.40,5 (3)
2. Dekebo-Haylemariyam Muliye, 1998, Etiopia 1:11.03,3 (1)
3. Nazret Weldu Gebrehiwet, 1990, Eritrea 1:12.07,0 (5)

21-W30 21km Donne W30 77 classificate
1. Visile Jepkesho, 1988, Kenya 1:11.27,8 (2)
2. Rüegger Susanne, 1984, Mettmenstetten 1:17.36,3 (19)
3. Schwarz Andreina, 1982, Svizzera 1:19.47,0 (14)

21-W40 21km Donne W40 107 classificate
1. Bertone Catherine, 1972, Italia 1:15.26,0 (4)
2. Jurt Barbara, 1973, Beckenried 1:22.42,8 (221)
3. Falconi Manuela, 1975, Biasca 1:26.41,4 (1378)

21-W50 21km Donne W50 39 classificate
1. Moreira Rosa, 1967, Merenschwand 1:31.35,6 (323)
2. Traba Fatima, 1966, Fribourg 1:37.05,2 (532)
3. Luder-Gautschi Maja, 1964, Bertschikon (Gossau ZH) 1:37.23,4 (1252)

21-W60 21km Donne W60 14 classificate
1. Schär Irena, 1949, Wil SG 1:47.51,0 (522)
2. Boaventura Luisa, 1957, I-Induno Olona (VA) 1:50.29,1 (670)
3. Miglio Raffaella, 1955, I-Novara (NO) 1:50.31,8 (824)


21 km RelayRun:

S-Men 21km Staffetta Maschile 10 classificati
1. Scapà da cà (pertusio paolo, fruttero daniele, cascia diego) 1:22.23,2 (9047)
2. BBL (Scalvini Ivan, Fransioli Francesco, Luppi Joas) 1:30.51,0 (9010)
3. Luisoni (Luisoni Luca, Luisoni Simone, Luisoni Alessandro) 1:38.22,7 (9039)

S-Women 21km Staffetta Femminile 12 classificati
1. AscoGirls (Bonini Francesca, Quadri Kella, Schwank Baba) 1:43.39,1 (9009)
2. Momò girls (Luisoni Baumgartner Michela, Luisoni Francesca, Vonarburg Lara) 1:44.38,1 (9041)
3. Energia Brasil (Gerber Maria, Sottas Marcia, Jutzet Rosangela) 1:46.03,1 (9022)

S-Mix 21km Staffetta Mista 19 classificati
1. I 3 moschettieri (Buchwalder Sébastien, Bernasconi Ken, Bernasconi Sandy) 1:36.05,7 (9026)
2. Allevi's (Allevi Alberto, Gottardi Mattia, Feldmane Allevi Krista) 1:37.07,9 (9006)
3. Tri Soci in Corsa 3.0 (Schaer Dado, Beggia Alan, Schaer Desy) 1:39.24,5 (9062)

S-Comp 21km Staffetta Aziende/Associazioni 25 classificati
1. ASRC Cornèr Banca 1 (Mureddu Ralf, Colombo Nicolas, Beninca Alessio) 1:22.16,1 (9003)
2. The Swatch Group Assembly SA - E Bombers sia (Bernasconi Emanuele, Palladini Jacopo, Straface Stefano) 1:27.38,6 (9056)
3. IBSA (Marques Pedro, Speziali Simona, Bianchi Alessandro) 1:28.21,2 (9029)

S-Stud 21km Staffetta Studenti 3 classificati
1. Studenti L.U.de.S. classe Achilli (Altomonte Francesco, Pavan Alberto, Corcione Nicolò) 1:35.07,3 (9050)
2. Studenti L.U.de.S classe Andolina (Biraghi Tommaso, Nicoletti Emanuela Assunta, Ficara Giacomo) 1:38.24,6 (9049)
3. LOS LOCOS (Pisano Carmelo, Medina Bogota Jonathan David, Bogota Ortiz Gladys) 1:58.12,3 (9031)

Andrea Bergianti ed Isabella Morlini hanno vinto questa sera, a Quattro Castella in provincia di Reggio Emilia, la breve ma impegnativa cronoscalata al bellissimo Castello del Bianello, evento organizzato da Maxent Sport World e Pod. Le Colline.
Bergianti (Corradini Rubiera) ha coperto i 3,860 km del percorso, con dislivello di 202 mt in salita e 70 in discesa,  tra la piazza Dante di Quattro Castella e la porta d'accesso al Castello del Bianello, in 17'02"; piazzato Gianmatteo Reverberi (Atl. Reggio) in 17.39", terzo Andrea Feliciani (Casone Noceto) in 17'56".
Tra le donne ennesimo successo per Isabella Morlini (Atl. Reggio) che su questo percorso non ha rivali da diversi anni ed oggi ha chiuso in 19'15", piazzata Rosa Alfieri (Pod. Correggio) in 20'20", terza Eleonora Turrini (ASD Sampolese) in 21'08".

106 gli iscritti, 100 i classificati di cui 17 donne.

Bianello 2018


Si svolgerà domenica 27 maggio 2018 ad Albignasego, in provincia di Padova, il 18° Campionato Nazionale AICS di RETRO RUNNING, cioè corsa all'indietro.
L'evento vedrà al via i migliori specialisti italiani della disciplina, oltre a 2 concorrenti che giungeranno dalla Spagna, specialisti conosciuti agli ultimi Mondiali della specialità ad Essen in Germania a luglio del 2016.
Come da copione ormai collaudatissimo, la manifestazione vedrà, prima le prove dimostrative dei “piccoli”, poi a seguire la categoria giovanile che si misurerà sulla distanza del chilometro, quindi le varie categoria adulte, sulla distanza dei 3 chilometri.
Terminata la gara che assegnerà i titoli nazionali. gli atleti potranno affrontare una prova che assegna titolo internazionale, si tratta della ALTERNATA IN COPPIA MISTA, una gara unica e divertente, ideata proprio qui ad Albignasego.
Si correrà sulla distanza di 1 chilometro, due atleti di sesso diverso correranno una all’indietro e l’altra di fronte a lui in avanti per 500 metri, al giro di boa, si invertirà la coppia e quindi anche la direzionalità di marcia; chi prima correva in avanti andrà all’indietro e chi andava all’indietro andrà in avanti, sempre uno di fronte all’altro e con tempo che viene rilevato con l’arrivo del secondo componente la coppia.
L'evento si concluderà con un altra disciplina divertente e faticosa come la CORSA ALTERNATA INDIVIDUALE l’alternata singola sulla distanza di 3 chilometri. Ogni atleta correrà i primi 500 metri all’indietro ed i secondi 500 in avanti, cosi per tre volte, quindi fino alla fine.
Queste ultime due gare vengono proposte per avvicinare maggiormente i podisti alle retro, ed i consensi, aumentano di anno in anno, tanto che l’anno scorso, nella gara in coppia mista, c’erano oltre 30 coppie in gara.
Si potrà affrontare anche la manifestazione in maniera meno competitiva, in quanto sulla stessa distanza dei 3 chilometri è anche prevista la settima Retro Camminata Nazionale Fiasp, manifestazioni inserita sia nel calendario nazionale e che provinciale della federazione che coordina l’attività ludico motoria in tutta Italia.
Siamo certi che anche questa nuova edizione dell’appuntamento Albignaseghese, potrà contare su un partecipazione qualificata di atleti, trattandosi di una gara che, nonostante le variazioni di ritmo imposte dai giri di boa, normalmente è tra le gare più veloci del circuito del Retro Challenge, che vede l’iscrizione di nuove manifestazioni in provincie e regioni dove attualmente la disciplina non è conosciuta.


Sabato, 02 Giugno 2018 06:04

2 pettorali per New York

Non è uno scherzo, abbiamo 2 pettorali per la maratona di New York in vendita, unitamente al solo trasferimento Manhattan/partenza maratona, chi fosse interessato può scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ma faccia presto...

Maratona di New York 2017 II



Maratona di New York 2017 - Gli italiani


La Prima Sezione del TNA, in accoglimento dell'istanza proposta dalla Procura Nazionale Antidoping, ha provveduto a sospendere in via cautelare Cristina Pitonzo (tesserata FIDAL) riscontrata positiva alla sostanza Betametasone a seguito di un controllo disposto dalla NADO Italia al termine della gara  “Campionato Italiano Individuale Km 100 assoluto e Master - La Centochilometri di Seregno” svoltasi a Seregno il 15 aprile 2018.
Qui, Cristina Pitonzo, tesserata per il G.S. Maiano, società di Fiesole (FI), aveva vinto il titolo italiano di specialità con il crono di 8:32:16, staccando in modo netto Julia Fatton (8:48:06) e Daniela De Stefano (8:48:43).

Domenica, 13 Maggio 2018 17:39

Carpineti (RE) - Trail dell'Amorotto

Si è corsa oggi 13 maggio a Carpineti l'edizione 2018 del Trail dell'Amorotto, che ha visto ben 6 eventi svolgersi sugli antichi sentieri nelle terre del brigante Amorotto.
Quattro le distanze corse oggi, 68, 48, 20 e 12 chilometri, mentre ieri sabato 12 maggio si erano corsi il Vertical e la gara di Nordik Walking.
Un grande impegno organizzativo per la rodatissima Pol. Carpineti.
A vincere sulla distanza più lunga sono stati Lorenzo Naldi (Il Ponte Scandicci) in 7:46'56" e Cristiana Follador (Fisky) in 8:23'52".
Nel complesso gli atleti classificati sono stati 193.

Ordine d'arrivo Maschile (AUT - Amorotto Ultra Trail 68 km 3200 D+ ):

 1  NALDI LORENZO  IL PONTE SCANDICCI A.S.D. PODISTICA   OVER 45M   07:46:56   07:46:54 
 2  FOLLADOR CRISTIANA  FISKY   UNDER45F   08:23:52   08:23:50 
 3  CALDERA MICHAEL  ATLETICA ALTO GARDA E LEDRO   UNDER45M   08:32:11   08:32:08 
 4  RONDONI ROBERTO  ASS. POL. SCANDIANESE   OVER 45M   08:37:25   08:37:19 
 5  CONTINI DAVIDE  VENGO LÌ   UNDER45M   08:49:48   08:49:40 
 6  PELLICCIONI NICOLÒ     UNDER45M   09:34:14   09:34:01 
 7  MATTIOLI MASSIMO  TEAM MUD & SNOW ASD   OVER 45M   09:37:37   09:37:28 
 8  TUCCI CLAUDIO  ASD GRUPPO PODISTICO IL CRAMPO   OVER 45M   09:39:43   09:39:40 
 9  GIUSTINO GIUSEPPE ANTONIO  A.S. ATLETICA CASTELLANA   UNDER45M   09:46:36   09:46:33 
 10  BURANI DAVIDE     UNDER45M   09:51:49   09:51:42 


Ordine d'arrivo Femminile (AUT - Amorotto Ultra Trail 65 km):

 1  FOLLADOR CRISTIANA  FISKY   UNDER45F   08:23:52   08:23:50 
 2 CARRENA SARA  A.S.D. SAN PATRIGNANO   UNDER45F   09:58:47   09:58:34 
 
 

Ordine d'arrivo Maschile (MVT - Monte Valestra Trail 48 km 2200 D+):

 1  CARRARA LUCA  FISKY   UNDER45M   04:41:16   04:41:15 
 2  SCARABELLI DAVIDE  ASS. POL. SCANDIANESE   UNDER45M   04:57:11   04:57:10 
 3  FRANZINI MARCO  TORNADO   UNDER45M   05:00:18   05:00:16 
 4  BRITTON ROBBIE     UNDER45M   05:09:38   05:09:35 
 5  ADORNI LUCA  3 MORI RUNNING TEAM   UNDER45M   05:14:33   05:14:31 
 6  BONATI ENRICO  FISKY   UNDER45M   05:21:26   05:21:25 
 7  FERRARINI PIETRO  VENGO LÌ   OVER 45M   05:33:19   05:33:11 
 9  SASSI NEREO ALEN  ASS. POL. SCANDIANESE   OVER 45M   05:40:19   05:40:16 
 10  FONTANESI MATTEO  EDEN SPORT SCSD   UNDER45M   05:45:04   05:44:56 
 12  MUSETTI ANTONIO  APUANIA OUTDOOR   OVER 45M   06:11:56   06:11:51 

 

Ordine d'arrivo Femminile (MVT - Monte Valestra 48 km 2200 D+):

 1  FORI KATIA  FISKY   OVER 45F   05:36:59   05:36:56 
 2  GUERINI MOIRA  TORNADO   UNDER45F   06:00:52   06:00:50 
 3  BIGNARDI ANTONELLA  ASD STONE TRAIL TEAM   OVER 45F   06:38:58   06:38:55 
 4  REBUZZI MANUELA  ATL. REGGIO ASD   UNDER45F   06:39:20   06:39:09 
 5  MUSIARI RAFFAELLA  +KUOTA ASD   OVER 45F   07:06:17   07:06:07 
 6  SALVI ELISA  A.S.D. CINGHIALI RANDAGI   UNDER45F   07:43:36   07:43:23 
 7  BARALDI SARA  UISP PROV.LE MODENA   UNDER45F   07:44:17   07:44:04 
 8  VITTO ELENA  A.S.D TEAM MARGUAREIS   UNDER45F   08:00:38   08:00:25 
 9  GALLI LAURA  LIGHTRAILACTION   UNDER45F   08:09:44   08:09:31 
 10  PATTI AURORA  A.S.D. MISANO PODISMO   UNDER45F   08:09:44   08:09:31 
 

 Ordine d'arrivo Maschile (SVT - San Vitale Trail 20 km 1000 D+):

 1  NANI EDDJ  FISKY   UNDER45M   01:40:45   01:40:44 
 2  CAGNATI LORENZO  FISKY   UNDER45M   01:40:51   01:40:50 
 3  CAPPELLETTI DANIELE  FISKY   UNDER45M   01:42:23   01:42:22 
 4  BERTONCINI MATTIA  FISKY   UNDER45M   01:43:07   01:43:06 
 5  GAZZOTTI MASSIMO  ATL. CASTELNOVO MONTI   UNDER45M   01:47:44   01:47:43 
 6  MONTANI RICCARDO  FISKY   UNDER45M   01:48:31   01:48:31 
 7  LIZZOLI FAUSTO  C.A. LIZZOLI   OVER 45M   01:50:40   01:50:37 
 8  GASPARI PATRIC  RUNCARD   UNDER45M   01:51:19   01:51:18 
 9  LIZZOLI LUCA  FISKY   UNDER45M   01:52:01   01:51:58 
 10  REGNANI FEDERICO  ATL. CASTELNOVO MONTI   UNDER45M   01:59:30   01:59:28 

 

Ordine d'arrivo Femminile (SVT - San Vitale Trail 20 km 1000 D+):

 1  BASSO CECILIA  FISKY   UNDER45F   02:03:22   02:03:20 
 2  GREGORI LUCIA  ASD STONE TRAIL TEAM   UNDER45F   02:17:16   02:17:14 
 3  MONTELLI DANIELA  3'30"/KM ROAD & TRAIL RUNNING TEAM   UNDER45F   02:29:17   02:29:10 
 4  CECCATI LAURA  POL. SCANDIANESE   UNDER45F   02:33:59   02:33:55 
 5  VIGNOLI STEFANIA  G.S.SELF ATL. MONTANARI GRUZZA   UNDER45F   02:35:19   02:35:14 
 6  CASELLI ROSSELLA  3'30"/KM ROAD & TRAIL RUNNING TEAM  UNDER45F   02:56:45   02:56:37 
 7  MALATESTA JESSICA  EDEN SPORT SCSD   UNDER45F   03:00:15   03:00:08 
 8  STUCCHI MARIANNA  ASD ATLETICA STEZZANO   UNDER45F   03:05:26   03:05:13 
 9  FACCHINI ANNALISA  CIRCOLO MINERVA ASD   UNDER45F   03:09:35   03:09:25 
 10  CORTI SIMONA  3,30 KM ROAD & TRAIL RUNNING T   UNDER45F   03:12:04   03:11:54 


Ordine d'arrivo Maschile 
(PSTPoiago Short Trail 12 km 450 D+):

 1  SULLI MICHELE  FISKY   UNDER45M   01:03:50   01:03:49 
 2  MARINUCCI ANDREA  FISKY   UNDER45M   01:06:55   01:06:52 
 3  DANIELE MARCO  FISKY   UNDER45M   01:10:24   01:10:24 
 4  DEL CIGNO MATTEO  ASS. POL. SCANDIANESE   UNDER45M   01:19:25   01:19:22 
 5  ROSSI NICOLA  FISKY   UNDER45M   01:19:41   01:19:37 
 6  LEONELLI LUCA     UNDER45M   01:24:15   01:24:12 
 7  FONTANILI ANGELO  ASD SAMPOLESE BASKET & VOLLEY   OVER 45M   01:28:10   01:28:10 
 8  ZANNI LORIS  RUNCARD   UNDER45M   01:30:00   01:29:54 
 9  MORANI UMBERTO     OVER 45M   01:30:02   01:29:52 
 10  BONIONI LUCA  UISP REGGIO EMILIA   OVER 45M   01:32:19   01:32:13 


Ordine d'arrivo Femminile (PST – Poiago Short Trail 12 km 450 D+):

 1  POLITO SABRINA  ATLETICA REGGIO   OVER 45F   01:18:17   01:18:13 
 2  BOTTI GIULIA  G.S.SELF ATL. MONTANARI GRUZZA   UNDER45F   01:20:58   01:20:54 
 3  POLETTI CHIARA  A.S. COMITATO ECOMARATONA DEL VENTASSO   UNDER45F   01:24:51   01:24:47 
 4  BERTOLETTI GIULIA  TRC TRAVERSETOLO RUNNING CLUB   UNDER45F   01:25:32   01:25:28 
 5  ABATI MICHELA  ASD STONE TRAIL TEAM   UNDER45F   01:28:10   01:28:02 
 6  NOTARI BEATRICE  PARMARATHON ASD   UNDER45F   01:30:00   01:29:55 
 7  MAZZA MILVA  ROAD RUNNERS CLUB POVIGLIO ASD   OVER 45F   01:39:58   01:39:53 
 8  ZAMBONINI CHIARA  ATL. CASTELNOVO MONTI   UNDER45F   01:41:53   01:41:46 
 9  BIANCHI LARA  RUNCARD   OVER 45F   01:42:05   01:41:59 
 10  OLIVIERI FEDERICA 3'30"/KM ROAD & TRAIL RUNNING TEAM   UNDER45F   02:02:39   02:02:28 



Domenica, 06 Maggio 2018 21:45

Borzano (RE) - 40° Un Gir per Bursan

Zanni e Da Silva vincono e convincono a Borzano nel 40° Gir per Bursan, sul percorso trail di 21 km.
Per Loris Zanni si è trattato della seconda vittoria in 5 giorni: con il primo posto di oggi l'atleta di Ramiseto ha bissato il successo del primo maggio nel 1° "Trail delle terre di Canossa" di 36 km. di Vezzano sul Crostolo.
Alle spalle di Zanni, in seconda posizione è giunto Alessandro Venturelli (MDS) ad oltre 4 minuti, terzo è giunto Davide Bologna (UISP RE) a 8 minuti dal vincitore.
Tra le donne bella sfida tra Arlene Jo Da Silva (Pod. Taneto) e Patrizia Martinelli (MDS) che, dopo aver corso assieme a lungo, sono arrivate sul traguardo nell'ordine, staccate tra loro di soli 11 secondi; terza Mandine Regis (ASD Sportinsieme Castellarano).
Nel complesso hanno portato a termine la gara competitiva 126 atleti; oltre 1000 gli iscritti che hanno corso sui percorsi di 5-10 e 21 km.

Borzano 2018





Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina