Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Set 29, 2019 Ufficio Stampa Trofeo Ciolo 910volte

Gagliano del Capo (LE) - 2^ giornata Trofeo Ciolo, campionato del mondo master

partenza categorie femminili F40 e 45 partenza categorie femminili F40 e 45

Si è chiusa oggi la 19^ edizione del campionato del mondo di corsa in montagna, con le gare riservate alle categorie W/M 35 fino a W/M 55: per tutte il percorso era quello più lungo, pari a circa km 10.9.

In accordo con Jonathan Wyatt, presidente del WMRA (World Mountain Running Association), il direttore di gara e i delegati Brian Keaveny e Wolfgang Munzel, è stato deciso di modificare leggermente la struttura delle partenze per gli uomini; la ragione risiede nell’elevata numerosità dei partenti. Modifiche minime, nell’ordine di pochi minuti, a tutto vantaggio della regolarità delle gare, in particolare nelle fasi iniziali.

Alle ore 08.30 sono partite le categorie femminili W50 e 55, a seguire tutte le altre.

Le competizioni sono state ancora più impegnative a causa delle condizioni meteo: faceva davvero caldo, situazione che ha in particolar modo inciso nelle gare partite in tarda mattinata; proprio per ridurre al minimo i disagi sono stati potenziati i ristori lungo il percorso.

La miglior prestazione assoluta tra gli uomini è stata di Massimiliano Bernardi (ITA), categoria M35, con il tempo di 51:06; tra le donne Charlotte Cotton (BEL), 1:01:10.

Ecco i podi di tutte le categorie

W35–1)Charlotte Cotton, 1:01:10 (BEL) 2)Paola Bernardo 1:04:57 (ITA) 3)Kerstin Esterlechner,1:05:25 (GER)

W40-1)Eufemia Magro 1:02:47 (ITA) 2)Stefania Scatigna 1:02:47 (ITA) 3)Maria Esteva Ramis 1:05:36 (ESP)

W45-1)Maria Pia Chemello 1:01:24 (ITA) 2)Ana Nanu 1:02:19 (ITA) 3)Rebecca Quinn 1:02:47 (IRL)

W50-1)Nives Carrobbio 1:02:41 (ITA) 2)Enrica Carrara 1:04:04 (ITA) 3)Daniela Giupponi 1:10:55 (ITA)

W55-1)Elisa Pellicioli 1:07:34 (ITA) 2)M.Louise Heilig-Duventaster 1:09:13 (GER) 3)Salve Torri 1:16:19 (ITA)

M35-1)Massimiliano De Bernardi 51:06 (ITA) 2)Ben Mounsey 53:20 (GBR) 3)Luca Benini 55:12 (ITA)

M40-1)Adam Osborne 52:45 (GBR) 2)Gianluca Borghesi 53:20 (ITA) 3)Gianluca Scarcia 56:46 (ITA)

M45-1) Marco Maini 55:23 (ITA) 2)Giuseppe Antonini 56:11 (ITA) 3)Fabio Da Soller 56:11 (ITA)

M50-1)Dario Martocchi 55:11 (ITA) 2)Miguel A.Cobo Fernandez 55:31 (ESP) 3) Roberto Pedroncelli 56:57 (ITA)

M55-1)Franco Torresani 56:28 (ITA) 2)Marek Dzigielewski 57:13 (POL) 3)Josè Sanchez 59:35 (ESP)

La prossima edizione, la numero 20, si correrà dal 3 al 5 settembre 2020 a Telfest (Austria), vicino ad Innsbruck; nell’occasione le gare saranno di sola salita.

Il bilancio degli organizzatori è stato positivo, queste le parole di Gianluca Scarcia, presidente del comitato organizzatore: “A qualcuno poteva sembrare atipico correre in montagna sì, ma… in riva al mare, in realtà si è trattato di un campionato del mondo che, oltre a corrispondere ai severi parametri richiesti da IAAF e WMRA (World Mountain Running Association), riteniamo abbia soddisfatto le esigenze di chi è venuto fin qui, in questo angolo d’Italia, a partecipare. Pensiamo che oltre ai posti, che in fondo non sono merito nostro (se non quello di averli valorizzati), siamo stati capaci di accogliere gli atleti ed i loro accompagnatori nel miglior modo possibile. E, ovviamente, ci auguriamo che molti di loro tornino a trovarci, per ragioni turistiche ma anche per correre l’edizione del Trofeo Ciolo 2020, della quale a breve daremo precise notizie in merito.

Soddisfazione anche da parte di Paolo Germanetto, responsabile tecnico corsa in montagna e trail: “Una scommessa vinta, sono felice che l’amico Gianluca Scarcia abbia coronato il suo sogno, inseguito per tanto tempo con passione ed entusiasmo. Un percorso con due anime: una parte corribile ed un’altra molto tecnica, anche più di tante altre in gare similari”.

Per la prima giornata: http://podisti.net/index.php/cronache/item/4923-gagliano-del-capo-le-trofeo-ciolo-campionato-del-mondo-master-prima-giornata-di-gare.html

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina