Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mar 14, 2018 Giorgio Pesenti 367volte

Nortec Winter Trail 2018

Sabato 10 marzo nel parco naturale omonimo del lago superiore di Fusine Tarvisio, a due passi dal confine Sloveno, si è svolta, sulla neve in uno scenario bianco outdoor fiabesco, la seconda prova del circuito Nortec di Winter trail valevole come seconda e ultima prova del campionato nazionale CSEN outdoor di trail. La prima prova di questo circuito si era svolta a Santa Caterina Valfurva Sondrio il 25 febbraio. I percorsi delle due competizioni sono stati disegnati addirittura da due campioni del mondo di skyrunning ISF Marco De Gasperi e Pivk Tadei quindi ineccepibili dal punto di vista tecnico e paesaggistico. A questa finale del Nortec circuit hanno partecipato 320 runner con una start list da campionato del mondo. Il percorso, dopo un anello pianeggiante a “otto” di tre chilometri, presentava un’ascesa di 500 metri di dislivello per poi scendere in picchiata e raggiungere di nuovo la sponda nord del lago superiore di Fusine.
Nella gara maschile si è visto il duello podistico fra il bergamasco Valetudo-Serim Bazzana Fabio e il carabiniere, campione di corsa in montagna, Manzi Emanuele. I due hanno lottato fino all’ultima scorta di energia per la medaglia d’argento del campionato nazionale CSEN outdoor visto che l’oro era già stato prenotato dal più volte campione del mondo Marco De Gasperi.
Nella gara femminile la spagnola campionessa del mondo di skyrunning Maite Maiora ha subito attirato a sé i pronostici per la vittoria del trail blanc friulano, ma la campionessa trentina di sci da fondo e di corsa in montagna, Antonella Confortola, ha fatto prendere un accidente a Maiora perché al gpm della montagna l’italiana ha timbrato il primo posto per poi cedere per un fastidio al tendine d’Achille che ha spianato la strada alla vittoria di Maite.
Sul traguardo il verdetto conclusivo maschile del trail Nortec ha sancito la vittoria di Lele Manzi, tempo 1h00’53” team Nortec, argento per Marco De Gasperi, 1h01’37” team Nortec, e bronzo per Bazzana Fabio, Valetudo-Serim 1h02’57”, quarto Cagnati Luca, team Dynafit, e quinto Giuseppe della Mea, team Nortec. Seguono i Valetudo-Serim Belinghieri Clemente 8° e Poli Paolo 10°.
Nel trail rosa successo di Maite Maiora, team la Sportiva Spagna 1h15’37”, seconda Antonella Confortola, marathon Imperia 1h15’56”, e terza Compagnoni Elisa, ATL. Alta Valtellina 1h17’04”. Per la Valetudo-Serim ottima 10^ posizione per Maria Eugenia Rossi.
I campioni nazionali Winter trail 2018 Csen outdoor sono: Elisa Compagnoni e Marco De Gasperi. In questo campionato tricolore brillano i Valetudo-Serim Bazzana Fabio terzo, Belinghieri Clemente sesto e Poli Paolo settimo.
Per classifiche:
http://www.corsainmontagna.it/wp-content/uploads/2018/03/Classifica-M-F-Definitiva.pdf
http://www.tarvisiowintertrail.com/

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina