Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Lug 05, 2018 Ufficio Stampa Evento 554volte

Maratona del Lamone 2019 ‘forzata’ verso la domenica delle Palme

Consegna dell'assegno alla Onlus designata Consegna dell'assegno alla Onlus designata Comitato organizzatore - R. Mandelli

Si è ufficialmente compiuto nei giorni scorsi l’ultimo atto della Maratona del Lamone 2018, ovvero la cerimonia di consegna alla onlus Il Mantello del ricavato delle camminate della solidarietà, introdotte nel cartellone degli eventi collaterali della maratona proprio in occasione dell’edizione di quest’anno. L’assegno, del valore di 750 euro, è stato consegnato ad Alberto Schwarz, presidente dell’associazione di Russi che si occupa di fornire aiuto e sostegno alle persone in difficoltà, in occasione dell’assemblea di bilancio della coop che si è svolta al Teatro Comunale di Russi.

In quel contesto, Lucia Sassi, presidentessa del GS Lamone, ha annunciato la prima grossa novità dell’edizione del 2019, ovvero un nuovo cambio di data. La 43ª edizione della Maratona del Lamone si correrà, infatti, domenica 14 aprile 2019, visto che la domenica precedente è occupata dalle maratone di Roma e Milano, che hanno anticipato per non incorrere appunto nella domenica delle Palme.

“Scegliere di rimanere nella stessa data sarebbe stata una sconfitta quasi certa,  così si è chiesta la disponibilità e la collaborazione dell’arciprete don Pietro e del consiglio pastorale della Parrocchia locale che hanno accettato che la Maratona possa svolgersi la domenica delle Palme”.

Ad indurre il consiglio direttivo del GS Lamone, da Lucia Sassi a Davide Tondini fino a tutti i consiglieri, ad operare un nuovo cambio è anche la forza derivata dal grande successo ottenuto dall’edizione di quest’anno, in termini di atleti partecipanti alla Maratona e alle altre iniziative, tutte confermate per il 2019: dalla 5.000 per Russi alle podistiche di 10 e 3 km, dal Gran Premio promesse di Romagna al nordic walking per finire con la seconda edizione della camminata della solidarietà: “Per noi del GS Lamone organizzare questa Maratona – precisa la Sassi – è ogni anno una scommessa sempre più complicata, sempre più onerosa, ma ogni anno sempre più bella da vincere. Ci spinge il patrimonio dei volontari, con il loro prezioso lavoro, delle associazioni, con la loro collaborazione fattiva,  e dei nostri fedeli sponsor, con il loro fondamentale sostegno, che ogni anno credono in questo evento sportivo di grande rilevanza nazionale”.

Ovviamente confermata la collocazione della Maratona del Lamone come prima tappa del Trittico di Romagna, che si completa con la 50 km di Castel Bolognese (il 25 aprile 2019) e la 100 km del Passatore (25 e 26 maggio 2019). Aperte le iscrizioni ad un prezzo speciale di 20 euro fino al 31 ottobre 2018.

1 commento

  • Link al commento Martedì, 17 Luglio 2018 10:34 inviato da Andrea Basso

    Solo una piccolissima precisazione, per la Milano Marathon la prima domenica di aprile (nello specifico 7 aprile 2019) corrisponde alla data "tradizionale" scelta e comunicata in FIDAL. Il problema per noi si pone quando la prima domenica di aprile coincide con la Pasqua (come è stato nel 2018): in questa eventualità la gara viene infatti posticipata di una settimana.
    Un sincero in bocca al lupo ai colleghi di Russi per la piena riuscita del loro evento anche il prossimo anno!

    Andrea Basso
    Coordinatore Generale Milano Marathon

    Rapporto

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina