Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Dic 22, 2018 553volte

Nasce Athletica Vaticana, la prima ASD della Santa Sede

La squadra Vaticana La squadra Vaticana Foto Facebook

I tempi sono maturi anche in Vaticano: sta per nascere Athletica Vaticana, la prima associazione sportiva dilettantistica della Santa Sede.

 “Una grande novità - racconta con giustificato orgoglio all’agenzia Italpress Monsignor Melchior Sanchez de Toca, sottosegretario del Pontificio Consiglio della Cultura presieduto dal cardinale Gianfranco Ravasi - Questo gruppo in realtà già esisteva come esiste in Vaticano un campionato di calcio, ma ora ci sarà un'associazione che potrà tesserare i suoi membri”.

La presentazione ufficiale è in programma il prossimo 10 gennaio nella sala stampa della Santa Sede, alla presenza del cardinale Ravasi (a cui è stata affidata Athletica Vaticana), del presidente del Coni Giovanni Malagò e del numero uno del Cip, Luca Pancalli (Athletica Vaticana già collabora con atleti disabili).

“Non avremo grandi atleti professionisti perché i nostri tesserati sono i dipendenti delle amministrazioni vaticane, ma ci auguriamo che la loro partecipazione ai meeting minori diventi sempre più frequente, anche perché alcuni di loro sono davvero forti - continua Mons. Sanchez de Toca —. Alla maratona di Roma, una guardia svizzera e un dipendente dei Musei Vaticani sono arrivati fra i primi 50, una collega della farmacia vaticana ha vinto la mezza maratona di Vienna. E alla Roma Half Marathon Via Pacis la seconda e terza classificata hanno corso con la maglia dell’Athletica Vaticana.”

Monsignor Sanchez precisa che non si può parlare di una vera e propria Federazione, ma che “la nuova associazione assolverà di fatto le sue funzioni. Praticamente cambia poco o nulla ma dal punto di vista simbolico è molto importante. Insomma, abbiamo aperto una strada, un canale che potrà essere usato da altre realtà, magari il calcio o il ciclismo, che è molto popolare anche tra i dipendenti vaticani, o gli sport invernali”.

La nascita di Athletica Vaticana è dunque un primo passo verso la costituzione di altre associazioni sportive dilettantistiche nella Santa Sede, magari un inizio di progetto di Federazioni e di un Comitato olimpico autonomo, per il quale la Santa Sede potrebbe richiedere al CIO il riconoscimento…

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina