Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Gen 05, 2019 Ufficio Stampa Corsa della Bora 633volte

Corsa della Bora: iniziato il lungo week end di gare

Partenza della S1 Ultra Partenza della S1 Ultra

Trieste, 5 gennaio - Partita questa mattina alle ore 06.00 la prima delle gare in programma, si tratta della distanza più lunga ed impegnativa: la S1 Ultra, 164 chilometri e 6720 metri di dislivello positivo. I primi arriveranno domattina, nel 2018 impiegarono meno di 30 ore. Ai nastri di partenza parecchi big del mondo trail, tra questi Peter Kienzl e Alexander Rabensteiner, vincitori ex aequo della prima edizione di Ipertrail. Tra le donne la forte Cristiana Follador, a sua volta vincitrice della stessa edizione. 

Domani, 6 gennaio, sarà la volta delle altre tre gare:  la prima, la S1 Trail,  partirà alle 07.30 da Pesek, 57 chilometri e 2630 di dislivello. Al via ci saranno diversi atleti di livello, tra questi il campione italiano della 100 km su strada, Matteo Lucchese, e il tedesco Matthias Dippacher, terzo classificato nel 2018 col tempo di 5h12’. Tra le donne pronostico incerto, ma si segnala la forte polacca Katarzyna Solinska.

Alle 11.30, dall’Obelisco di Opicina, sarà la volta della S1 Half, 22 chilometri con dislivello ridotto ma comunque da affrontare con cautela per la natura del fondo su cui si corre. Nomi importanti al via, tra questi Marco De Gasperi, più volte campione del mondo di corsa in montagna, e Franco Collè, due volte vincitore del Tor des Géants. Esordio in questa gara per Giorgio Calcaterra, che si cimenta in una specialità non appartenente al suo repertorio ma che comunque potrebbe dire la sua. Tra le donne il nome più conosciuto nel mondo trail è quello di Simona Morbelli, al ritorno alle gare dopo un 2018 difficile causa infortuni.

Infine, a chiudere il programma, la S1 Just Fun, 8 chilometri sul sentiero Rilke con panorami che resteranno a lungo negli occhi e nel cuore dei partecipanti.

Arrivo per tutte le gare al Bora Village di Visogliano.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina