Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ott 25, 2019 291volte

Meucci, Maraoui e Epis, in gara domenica all’estero

Giovanna Epis Giovanna Epis Foto Arturo Barbieri

Fine settimana con tre azzurri di punta impegnati all’estero: Meucci a Francoforte, Maraoui a Lubiana, Epis a Valencia

Tre settimane dopo il ritiro ai Mondiali di Doha, Daniele Meucci torna a correre la distanza alla Mainova Frankfurt Marathon, in Germania, dove quest’anno ha corso in 2h12:00 ad Amburgo a fine aprile… dopo il ritiro a Roma. Il 34enne ingegnere pisano troverà, tra gli altri, l’etiope Tsegaye Mekonnen (2h04:32), il più veloce under 20 di sempre, e  il keniano Mark Kiptoo (2h07:50), 43enne primatista mondiale master. La partenza è fissata alle ore 10.00.

A Lubiana (in Slovenia), nella Volkswagen Ljubljana Marathon, ci sarà invece il ritorno in maratona di Fatna Maraoui, che manca sulla 42,195 dagli Europei di Berlino, nel 2018, dove terminò quattordicesima in 2h34:48, contribuendo decisamente alla conquista della medaglia d’argento a squadre. La portacolori dell’Esercito è rimasta a lungo ferma per una microfrattura al bacino: rientrata a settembre, la 42enne di Cerrione (BI) ha vinto il titolo italiano assoluto di 10km a Canelli in 33:10 e la Rome Half Marathon Via Pacis in 1h14:12. La favorite per la vittoria sono: Shitaye Eshete (Bahrain, 2h22:39), la keniana Sharon Cherop (2h22:28), le etiopi Afera Godfay (2h22:41) e Sentayehu Lewetegn (2h22:45).

Infine, al via della mezza maratona di Valencia (Spagna), ci sarà Giovanni Epis, in quello che potrebbe essere il suo ultimo impegno agonistico della stagione: la 31enne veneziana, dopo il ritiro alla maratona mondiale di Doha, è al terzo impegno di fila, dopo il Giro di Pettinengo e la CorriBicocca a Milano. Speriamo possa migliorare il personale, di 1h:12:27 (un anno fa proprio a Valencia, ai Mondiali) in una gara tradizionalmente molto veloce. In gara troverà Sifan Hassan, la vincitrice dei 1500 e 10000 ai Mondiali di Doha, e primatista europea in 1h05:15;  la keniana Fancy Chemutai (1h04:52 a Ras al-Khaimah), le etiopi Netsanet Gudeta, campionessa mondiale in carica e detentrice del record del mondo in gare solo femminili con 1h06:11, e Senbere Teferi (1h05:45 al debutto). Partenza alle ore 9.00.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina