Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Gen 26, 2018 2023volte

Dubai Marathon: incredibili risultati

Il vincitore Mosinet Geremew Il vincitore Mosinet Geremew Foto Giancarolo Colombo/IAAF

Incredibili risultati alla 19^ edizione della Dubai Marathon, corsa stamani alle 6 (le 3 di notte in Italia): sette uomini sotto le 2h05' e quattro donne sotto le 2h20'.

Il lungo rettilineo finale dell' Umm Suqeim Road ha visto anche quest’anno l’incredibile sprint finale: ad imporsi il 26enne etiope Mosinet Geremew Bayih in 2h04'00" che migliora il record della corsa (2h04’11” -2017), il proprio pb (Berlino 2017 – 2h06’12”), 18^ prestazione di sempre, e precede i connazionali Leul Gebresilase Aleme (2h04’02”) e Tamirat Tola (2h04’06") campione uscente. A seguire Asefa Mengstu (2h04’07"), Sisay Lemma (2h04’08"), Birhanu Legese Gurmesa (2h04’15") e Seifu Tura (2h04’44").

Dominio etiope anche al femminile, con successo di Roza Dereje Bekele in 2h19'17", nuovo record della manifestazione (migliorato il pb di 3’30”), su Feyse Tadese Boru, seconda in 2h19'30", e Melese Arage Yebrgual, terza in 2h19'36". Quarta Worknesh Degefa campionessa uscente, in 2h19'53", seguono Haftamnesh Tesafy in 2h20’13” e Gelete Burka, sesta in 2h20’45”, con dodici atlete sotto le 2h30'.

Al maschile il passaggio al 5° km è avvenuto in 14:15, al 10° in 29:08 e al 15 km in 43:39, alla mezza in 1h01’36”, al 25° in 1:12:56, al 30° in 1:27:33, al 35° in 1:42:35, al 40° in 1:57:40: per 35 km ha guidato Tola, ma quasi caduto al ristoro, ha lasciato la testa della corsa agli altri atleti, con intanto l’uscita delle lepri, che se la sono disputata negli ultimi chilometri, cercando di aggiudicarsi il ricco montepremi (200.000 dollari al vincitore, 80.000 al secondo, 40.000 al terzo, 20.000 al quarto, 13.000 al quinto, 12.000 al sesto, 11.500 al settimo, 11.000 all’ottavo, 10.500 al nono, 10.000 al decimo, sia maschile che femminile).

Al femminile questi i passaggi: 16:46 al 5°km, 33:11 al 10°, 49:49 al 15°, 1:10:07 alla mezza, 1:23:09 al 25°, 1:39:41 al 30°, 1:56:03 al 35°, 2:12:53 al 40°.

30000 i partecipanti, comprendendo anche la 10 e la 4 km contemporanee.

Primo italiano, il barese Giovanni Gratton in 2:58:33, 55° e 4° di categoria SM45. 

MEN -
1. Mosinet Geremew, ETH, 2:04:00
2. Leul Gebresilase, ETH, 2:04:02
3. Tamirat Tola, ETH, 2:04:06
4. Asefa Mengstu, ETH, 2:04:06
5. Sisay Lemma, ETH, 2:04:08
6. Birhanu Legese, ETH, 2:04:15
7. Seifu Tura, ETH, 2:04:44
8. Yenew Alamirew, ETH, 2:08:56
9. Mekuant Ayanew, ETH, 2:09:20
10. Berhanu Teshome, ETH, 2:10:27

WOMEN -
1. Roza Dereje, ETH, 2:19:17
2. Feyse Tadese, ETH, 2:19:30
3. Yebrgual Melese, ETH, 2:19:36
4. Worknesh Degefa, ETH, 2:19:53
5. Haftamnesh Tesfay, ETH, 2:20:13
6. Gelete Burka, ETH, 2:20:45
7. Dera Dida, ETH, 2:21:45
8. Desi Jisa, BRN, 2:24:05
9. Sembere Teferi, ETH, 2:24:11
10. Muliye Dekebo, ETH, 2:26:52

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina