Stampa questa pagina
Mar 21, 2019 1480volte

Scarpadoro Vigevano : le classifiche corrette del campionato regionale assoluto

Un passaggio della gara in piazza Ducale Un passaggio della gara in piazza Ducale Vincenzi

Regolamenti poco chiari? Problemi di comunicazione? C’è un po’ di tutto in ciò che è accaduto alla recente Scarpadoro di Vigevano, mezza maratona che nell’occasione valeva per l’assegnazione del titolo regionale assoluto.

Un titolo che, rispetto ad anni orsono, non è più assegnato alle sole categorie junior, promesse e senior (quindi gli over 35 sarebbero stati esclusi), bensì aperto a tutti i partecipanti. Insomma, chi corre più forte è il campione, a prescindere dalla categoria di appartenenza. 

A Vigevano in prima battuta le classifiche erano state stilate sulla base delle precedenti normative, successivamente si è provveduto a modificarle ed ora sono corrette a tutti gli effetti. Per precisione, e a beneficio della regolarità della gara, va detto che non cambia nulla in relazione all’ordine di arrivo.

Questo il testo completo della comunicazione di Fidal Pavia

 

Dalle verifiche effettuate dai GGG successivamente alla chiusura della 13^ edizione della Scarpadoro HM svoltasi lo scorso 17 Marzo 2019 a Vigevano si sono evidenziate alcune imprecisioni nella compilazione delle classifiche ufficiose valide per il Campionato Regionale Individuale Assoluto.

A chiarimento e ad integrazione di dette classifiche, valide per il Campionato Regionale Lombardo Individuale di HM, di seguito riportiamo le prime 3 prime 3 posizioni del Campionato Regionale Assoluto di HM.

Assoluto Uomini: 1° Class: Antonino Lollo - Atl. Bergamo 1959 Oriocenter - 1h10'09" 2° Class: Luca Ferro - Atl. Cento Torri Pavia - 1h13'00" 3° Class: Simone Tiziano Ferraro - ASD FTM - 1h13'05"

Assoluto Donne: 1^ Class: Karin Angotti - A.S.D. GP Garlaschese - 1h21'27" 2^ Class: Monica Pilla - Atl. San Marco U.S. Acli - 1h28'13" 3^ Class: Marta Lualdi - Atl. San Marco U.S. Acli - 1h29'58"

Le classifiche di cui sopra, che coincidono con i primi 3 posti dell'ordine di arrivo maschile e femminile della manifestazione, completano, per il campionato regionale, quelle relative alle categorie Juniores, Promesse e Seniores Under35 maschile e femminile.