Stampa questa pagina
Mar 12, 2018 Stefano Severoni 1162volte

A Civitanova anche i titoli paralimpici di Mezza Maratona

I premiati I premiati Comitato organizzatore - R. Mandelli

La 44^ edizione della StraCivitanova, domenica 11 marzo, ha proclamato anche i campioni d’Italia di Mezza Maratona per l’atletica paralimpica.
A vincere il titolo assoluto della categoria non vedenti T11 è stato Michele Baldelli (Anthropos Civitanova) che con un crono di 1:20:20 ha battuto l’oro tricolore dello scorso anno Loris Cappanna (Disabili Faenza), 2° in 1:20:57. 
Il podio T12 degli ipovedenti vede il dominio di Riccardo Oliva (Omero Runners Bergamo), che stacca gli avversari Vincenzo Amata (Pro Sport) e Dario Morandi (Omero Runners Bergamo), chiudendo sul traguardo in 1:32:15 contro gli 1:42:50 e 1:48:45 del 2° e 3° classificato.
La corsa in solitaria di Gian Filippo Mirabile (Sempione 82), e conseguente vittoria di titolo italiano T44 (lesioni scheletriche e amputazioni), si conclude in 1:30:33.
I risultati ottenuti nella Mezza Maratona di Civitanova Marche sono validi per il Grand Prix di Corsa FISPES 2018.

Il prossimo weekend (17-18 marzo) l’Atletica paralimpica nazionale si ritroverà ad Ancona per i tradizionali Campionati Italiani Paralimpici Indoor ed Invernali Lanci.