Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Feb 24, 2020 1277volte

Salsomaggiore-Busseto (PR) - Verdi Marathon / Maratona delle Terre Verdiane

un passaggio all'interno del Castello di Soragna, km 29 un passaggio all'interno del Castello di Soragna, km 29 Foto J.Consolini

23 febbraio - Edizione in qualche modo fortunata questa 23^, dato che è riuscita ad inserirsi nell’unica finestra utile: infatti dopo il blocco in Lombardia e Veneto, attuato dal 23 febbraio, da questa domenica sera anche in Emilia Romagna non si potrà gareggiare. Prima vittima illustre la maratona di Bologna, in programma domenica 1 marzo.

I numeri complessivi hanno parzialmente risentito della situazione venuta a crearsi, ma forse neanche poi tanto se osserviamo il panorama generale: dai 1760 classificati nel complesso di gare del 2019 ai 1560 di questa edizione: gli organizzatori quantificano in circa il 18% il "totale di non partecipanti a causa della preoccupazione per il Coronavirus" (un centinaio di iscritti non sono potuti arrivare perché residenti nelle zone isolate).

Solito menu, ormai consolidato ed apprezzato da chi corre, perché permette a tutti di trovare la distanza che fa al caso proprio; tutte le gare partono da Salsomaggiore, godendo pienamente dei primi velocissimi chilometri, infatti si scende di un centinaio di metri. 10 km (scarsi, non competitiva) con arrivo a Fidenza. Mezza maratona con i finisher che concludono la loro fatica nella piazza della bella Rocca Sanvitale di Fontanellato. La corsa del Principe (Diofebo Meli Lupi), quasi 30 km, con arrivo a Soragna. Infine la maratona, che termina a Busseto, sotto  la statua di Giuseppe Verdi, e ha totalizzato 400 arrivati (erano stati 511 nel 2019, 535 nel 2018).

Ecco le classifiche.

10 k uomini

1) Fabio Ciati, 28:12 (Ballotta Camp); 2) Michele Bartolamedi, 28:36, (GS Valsugana); 3) Alessandro Bossi,29:25 (GP Garlaschese)

10 k donne

1) Moira Civiello,37:02 (Multisport Cantù); 2) Daniela Sestini,38:10 (Podistica Prato Nord); 3) Martina Gelati,39:00 (Circolo Minerva)  

Mezza di Fontanellato uomini

1) Matteo Maiocchi,1:10:29 (G.S. Valpose); 2) Luca Ronchi, 1:10:49 (Peperoncino Running); 3) G.Enrico Ponta, 1:11:39 (APS La Fenice)

Mezza di Fontanellato donne

1) Sarah Martinelli,1:22:35 (GP Quadrifoglio); 2) Lara Villa, 1:23:51 (Ravenna Runners); 3) Odilla Lorenzoni, 1:25:50 (Km Sport)

30 chilometri del Principe uomini

1) Loris Mandelli, 1:38:16 (Pol. Carugate);2) Emanuele Massoni, 1:47:37 (GP Garlaschese); 3) Daniele Stefanina,1:49:27(Circ. Amatori Podisti)

30 chilometri del Principe donne

1) Anna Zilio, 2:01:35 (Km Sport); 2) Alessia Colnaghi, 2:02:59 (ALS Cremella); 3) Valentina Agù, 2:08:34 (GSR Ferrero)

Maratona uomini

1) Levente Tugy, 2:32:18 (Ungheria); 2) A.Mario Fiadone,2:37:22 (Passologico); 3) Andrea Spaggiarin, 2:38:26 (Run Spinea)

Maratona donne

1) Villa Elisabetta, 2:56:03 (Azzano Runners); 2) Silvia Simunovic, 2:59:16 (Croazia) 3) Julia Kessler, 2:59:20

Predisposta come sempre una complessa ed articolata organizzazione che permetteva ai partecipanti di rientrare alla partenza, ma anche in senso inverso, qualora avessero deciso di ritrovarsi la macchina all’arrivo. Festeggiatissimo il padre della corsa, Giancarlo Chittolini, presentatosi in maschera (nel ricordo di un amico scomparso) e con una stampella a sorreggerlo dopo un recente grave infortunio, e che (sollevando in aria l'attrezzo come il mitico Enrico Toti) ha manifestato la sua soddisfazione per aver "dato in sposa" questa sua "figlia prediletta" ai nuovi organizzatori della Parma Marathon. I quali hanno ripristinato a furor di popolo anche le musiche verdiane sul percorso, altra 'invenzione' di Chittolini che era stata silenziata l'anno passato.

CLASSIFICHE COMPLETE:

XXIII VERDI MARATHON

CORSA DEL PRINCIPE

MEZZA DI FONTANELLATO

SALSO - FIDENZA

2 commenti

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina