Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Lug 02, 2020 407volte

Anche la Ferrara Marathon è rinviata al 2021

Evento rinviato al 2021 Evento rinviato al 2021 Foto Organizzatori

Anche la Ferrara Marathon è costretta ad arrendersi al maledetto covid-19 e a tutte le conseguenti norme di sicurezza per organizzare una grande manifestazione: così, dopo essere stata in programma per il 27 settembre, è rimandata al 2021.

Di seguito il comunicato degli organizzatori, che chiarisce come le quote di iscrizione già versate siano trasferite in automatico all’anno prossimo:

"La Ferrara Marathon, in programma il prossimo 27 settembre, è stata annullata. Ci si rivede nel 2021.

La manifestazione, organizzata dall’Atletica Corriferrara A.S.D., con grande rammarico da parte del team organizzativo, non si terrà. Rinviata all’autunno del prossimo anno.

Le norme di sicurezza anti-Coronavirus, volte a garantire la massima sicurezza dei partecipanti, avrebbero reso difficoltosa l’organizzazione dell’evento; così la decisione dell’annullamento da parte degli organizzatori.

«Abbiamo atteso fino a questo momento per avere tutti gli aggiornamenti del caso da parte della Federazione, e abbiamo sperato fino all'ultimo di poter procedere con l'evento - ha spiegato Massimo Corà, presidente dell’Atletica Corriferrara. Ma verificate le opzioni disponibili preferiamo rimandare; la salute e la sicurezza dei runners, insieme a quella dei tanti volontari e del pubblico, vengono prima di tutto.
Le quote di tutti coloro che si erano iscritti alle diverse corse in programma: Maratona, Mezza Maratona e 30 km, saranno trasferite in automatico al 2021, senza alcun costo aggiuntivo.
La 42 chilometri ferrarese quest’anno avrebbe spento 47 candeline. Una maratona longeva con una partenza tra le più belle d’Europa, in corso Martiri della Libertà, fra la Cattedrale risalente al XII secolo e l’imponente Castello. Per poi toccare il grande fiume, il Po (la novità dell’edizione 2019 che aveva riscosso consensi tra i maratoneti), con l’immensa distesa di acqua luccicante che si fonde con il cielo.
Una corsa tra storia e natura, tra terra e acqua, che è solo rimandata per tutti gli appassionati al prossimo anno”.

Peccato che l'annuncio avvenga nello stesso giorno in cui la Fidal dà il via libera alle discipline del mezzofondo, sia pure solo in pista, con un numero limitato di atleti e in subordine alle autorizzazioni delle singole regioni: manca ancora la decisione dell'Emilia-Romagna, le gare possono invece già partire nel confinante Veneto, separato da Ferrara solo dal corso del Po.

 
What do you want to do ?
New mail
 
What do you want to do ?
New mail

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Prossime gare in calendario

CLICCA QUI per consultare il calendario completo

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina