Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ago 14, 2020 674volte

Principato di Monaco - Joshua Cheptegei, record del mondo sui 5.000 metri

Principato di Monaco - Joshua Cheptegei, record del mondo sui 5.000 metri Skysport

14 agosto 2020. Parevano un abisso quei 20 secondi che separavano il suo personal best rispetto al record di Kenenisa Bekele (12:37:05) ed invece l’ugandese se li è divorati in una gara che lo ha visto dominare dall’inizio alla fine. Esaurito il lavoro delle lepri ha corso in assoluta solitudine sin dai 3.000 metri e concluso col mostruoso tempo di 12:35:36. Al secondo posto Nicholas Kimeli Kipkporir (Kenya), anche lui chiudendo in 12:51:78 migliora nettamente il suo precedente personale (12:57:90). Terzo il connazionale Jakob Krop (13:11).  

Delusione per Yeman Crippa, ritirato. Si è trovato a metà strada tra avversari imprendibili davanti ed altri troppo lenti per fare ciò che aveva in mente, il record italiano, ha perso la motivazione e la voglia di combattere, magari per portare a casa un risultato modesto. Giusto? Sbagliato? Sono scelte, e come tali vanno rispettate, poi ognuno si farà la sua idea.

Nei 1500 metri vince Timoty Cheruiyot in 3:28:45, sfiorando di pochissimo il suo personale (3:28:41). Ma la notizia è il nuovo record europeo realizzato da Jakob Ingebritsen: con 3:28:68, oltre ad aver rischiato di vincere, ha battuto il precedente di Mo Farah (3:28:81). Terzo in 3:29:47, anch’egli con primato personale, il britannico Jack Wightman.

Gli altri italiani in gara: Claudio Stecchi (asta) chiude al quarto posto con la misura di 5,50 mt. Anna Bongiorni sesta nei 100 metri in 11:44. Erika Furlani settima nel salto in alto con 1,84 mt. Paolo Dal Molin (110 hs) al quinto posto col tempo di 13:61.

 

 
What do you want to do ?
New mail

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Prossime gare in calendario

CLICCA QUI per consultare il calendario completo

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina