Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mar 07, 2021 773volte

In 330 corrono la 2^ Roma Riparte-Riparti Roma

Partenza della 10km Partenza della 10km Foto Emiliano Grillotti/FIDAL Lazio

7 Marzo - Si è corsa stamani a Roma la seconda edizione della “Roma Riparte-Riparti Roma”, gara sui 10 km ad invito riservata ai top runners (come accadde già a settembre in occasione dell’edizione inaugurale), alla quale si è aggiunta la 5 km aperta a tutti i tesserati.

L’intento della manifestazione, organizzata dal Comitato Regionale Fidal Lazio alle Terme di Caracalla e arrivo allo stadio Nando Martellini, era di dare un segnale, quello di far ripartire la corsa su strada, sempre nel pieno rispetto delle nome anti-covid.  

Nella 10 km, vittoria per il romano Ahmed Abdelwahed (Fiamme Gialle), argento europeo U23 nei 3000 siepi, che si afferma in 29:34, migliorando decisamente anche il pb sulla distanza (precedente 31:08): capace nel finale di prodursi in un’accelerazione decisiva, che gli permette di precedere il burundese Jean Marie Viann Niyomukiza (Atletica Sandro Calvesi), secondo in 29:37, e Michele Fontana (Aeronautica), terzo in 29:38 (pb anche per lui). Quarto il moldavo Maxim Raileanuin in 29:46, quinto l’eritreo Freedom Amaniel (Forum Sport Center Roma) in 29:50; sesto e settimo Luca Parisi (Runcard) in 29:55 e Najibe Salami (Aeronautica) in 30:10).

Tra le donne, successo mai in discussione, essendo in testa sin dai primi metri l’italo-ucraina Sofiia Yaremchuk (Acsi Italia Atletica) in 32:52, che bissa la vittoria di settembre, precedendo la burundese Francine Niyomukunzi (Atletica Castello), seconda in 33:16, e la ruandese Adeline Musabyeyezu (Atletica Dolomiti Belluno), terza in 33:20. Quarta l’azzurra Sara Brogiato (Aeronautica) in 33:55. Ritirate la neoconsigliera della Fidal Nazionale, Margherita Magnani (Fiamme Gialle) non ancora al meglio, e Fatna Maraoui (Esercito).

43 gli atleti classificati, di cui 10 donne.

Nella 5 km aperta a tutti i tesserati, con 287 atleti (219 uomini) giunti al traguardo all’interno dello stadio Nando Martellini sui 600 che costituivano il limite per le iscrizioni, successo per Armando Ruggiero (Carmax Camaldolese) in 15:47 su Gabriele Frescucci (Libertas Orvieto), secondo in 16:14, e Lorenzo Rieti (Atletica La sbarra), terzo in 16:23.

Tra le donne s’impone Giulia Sassoli (ACSI Italia Atletica) in 18:48, sulla compagna di squadra Emma Ingrassia, seconda in 19:55, e su Kalliopi Schistocheili (Roma Atletica Footworks), terza in 20:05.

Ricordiamo che per la 5 km la partenza si è sviluppata a scaglioni con 60 atleti alla volta, che hanno indossato la mascherina per i primi 500 metri, per poi riceverne un’altra non appena tagliato il traguardo.

 
What do you want to do ?
New mail

1 commento

  • Link al commento Stefano Morselli Lunedì, 08 Marzo 2021 21:29 inviato da Stefano Morselli

    si tratta di un'iniziativa meritevole che pero' non ha avuto il successo sperato, tanto piu' che l'iscrizione era gratuita e la gara in una città in cui non si correva da molti mesi.
    Si tratta di un brutto segnale di disaffezione o di paura?

    Rapporto

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultime classifiche pubblicate

CLICCA QUI per consultare l'archivio completo

Prossime gare in calendario

CLICCA QUI per consultare il calendario completo

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina