Stampa questa pagina
Mar 19, 2018 Sandro Bottelli 1229volte

A Cavallirio la 43^ Marcia delle Primule

Domenica 18 a Cavallirio si è svolta l'edizione numero 43 della Marcia delle primule, che aprì la più frequentata rassegna podistica di Novara e Vco, il 14 marzo del 1976. Una veterana delle non competitive inventata dal compianto Giacomo Calderini con il sostegno degli sportivi locali. Pioggia e freddo domenica scorsa, presenti 438 concorrenti. Dominio assoluto del clan dei Guglielmetti che hanno piazzato Claudio al primo posto della classifica maschile e la sorella Giulia in quella femminile. Mentre il più giovane Isaia Guglielmetti, 19 anni, ha strappato il quasi incredibile terzo posto alle spalle del citato Claudio e dell'alpino gargallese Paolo Giromini. A completare la top five Andrea Perinato e Marco Munerato. In campo femminile, dopo il successo di Giulia si sono piazzate le sorelle Letizia e Ilaria Zucca tra le quali si sono inserite Ilaria Billo e l'ucraina Sanda Opayets. Aggiornando l'anagrafe della famiglia Guglielmetti di Prato Sesia troviamo al primo posto Bruno di 65 anni (ex campione di ciclocross), mamma Romana di 56, quindi i figli Simone di 34, Francesco 33, Claudio 31, Monica 28, Giulia 25, Giorgia 22 ed Isaia di 19. L'unico a non praticare podismo è Simone da poco convolato a nozze. Per quanto riguardo il baby mini giro, passerella per giovanissimi, sulle colline di Cavallirio si sono imposti Fabio Carta e Monica Uccelli, Bruno Squillace e Silvia Signini, Tommaso Mattiazzo ed Elisa Fiandaca.