Stampa questa pagina
Nov 30, 2018 3106volte

Pettorali falsi, tagliatori e truffatori vari alla mezza maratona di Shenzhen

Pettorali falsi, tagliatori e truffatori vari alla mezza maratona di Shenzhen Foto: www.athletics.co.ke

In Cina la passione per la corsa sta crescendo a ritmi esponenziali. Secondo la Chinese Athletics Association, nel 2011 si organizzavano solo 22 gare tra maratone, mezze o altri eventi podistici in tutto il paese, mentre quest’anno il numero di manifestazioni ha sfiorato quota 1100.

Domenica scorsa a Shenzhen, cittadina non lontano da Hong Kong, erano ben in 16000 al via della mezza maratona. Tra di loro anche 258 atleti che sono stati prontamente squalificati in quanto in 18 correvano a scrocco, con un pettorale falso, mentre 3 partecipavano per conto di altri. Ben 237 invece avevano pensato di tagliare almeno un chilometro, anche se, secondo alcune fonti, il risparmio sarebbe stato addirittura di tre. L’occasione che fa il runner ladro, si trovava in un vialone dal tracciato che era da percorrere avanti e indietro. Per loro sfortuna sono stati smascherati dalle telecamere di controllo del traffico e da alcuni fotografi. Clicca qui per vedere il filmato da You-Tube che immortala alcuni di questi sportivissimi atleti.