Stampa questa pagina
Gen 09, 2019 1016volte

Runner morsa dal cane? No, dalla padrona!

La "morsicatrice" Alma Cadwalader con due dei suoi cani (quello dell'aggressione era più grande) in una foto non recentissima La "morsicatrice" Alma Cadwalader con due dei suoi cani (quello dell'aggressione era più grande) in una foto non recentissima Foto: www.sfbay.ca

Nell’ABC del perfetto reporter viene spesso inserita questa massima, attribuita a John B. Bogart, caporedattore del New York Sun: «Il cane che morde l’uomo non fa notizia… ma un uomo che morde un cane sì».

Quindi oggi non possiamo esimerci dal segnalare quando accaduto in California, e pìù precisamente sul Goldenrod Trail all’interno dell’Anthony Chabot Regional Park di Oakland, dove la giovane runner Cyndi Stainner stava effettuando la sua corsetta giornaliera. Trovatasi ad affrontare un grosso cane nero che per la verità non l’ha morsa ma le saltellava addosso, la ragazza si è spaventata ed ha utilizzato uno spray al pepe per liberarsene.

La padrona, Alma Cadwalader non l’ha presa benissimo. Anzi ha aggredito la colpevole con tale veemenza che oltre a colpirla ripetutamente ad un certo punto l’ha pure morsicata, lasciandole un segno molto evidente!

Lasciando alla polizia locale l’onere di stabilire le responsabilità delle due donne, a nostro avviso crediamo che entrambe abbiano la loro parte di responsabilità. Di certo per noi podisti, i cani lasciati completamente liberi possono essere fonte di cadute quando non di morsi e chi vi scrive ne porta ancora oggi un ricordo su una gamba.

1 commento

  • Link al commento Martedì, 15 Gennaio 2019 21:41 inviato da Fabio

    Molto più pericolose le persone che i cani, senza se e senza ma.