Stampa questa pagina
Ott 30, 2019 706volte

Iniziato il conto alla rovescia per la 20^ Generali Milano Marathon

Foto partecipanti conferenza stampa Foto partecipanti conferenza stampa Foto di Fabio Maderna

L’Auditorium di Torre Generali ha ospitato questa mattina la conferenza stampa di presentazione della Generali Milano Marathon che il prossimo 5 aprile compirà vent’anni.
A condurre la conferenza stampa di presentazione che ha visto importanti partecipanti, Lucilla Andreucci che vent’anni fa fu la prima vincitrice al femminile della maratona milanese.
A fare gli onori di casa il Presidente di Assicurazioni Generali il Dott Gabriele Galateri di Genola che ha poi lasciato il microfono a Isabelle Conner, Group Chief Marketing Officier Generali, che ha avuto bellissime parole per Milano. E’ poi stata la volta del Presidente di RCS, Urbano Cairo che si è proposto per una frazione della staffetta, e del Sindaco di Milano, Beppe Sala che ha ricordato come le Olimpiadi invernali assegnate a Milano e Cortina forniranno la spinta a rafforzare gli impianti sportivi milanesi di cui ha ammesso l’attuale carenza.
Dopo gli interventi del Direttore della Gazzetta dello Sport Andrea Monti e di Paolo Bellino, Amministratore Delegato di RCS Sport che ha lanciato la sfida di arrivare a 20,000 iscritti alla sola maratona, è toccato ad Andrea Trabuio illustrare le novità del percorso 2020 che saranno:
- Una partenza più scorrevole con la possibilità per i runner di utilizzare, rispetto all’anno scorso, entrambe le dei bastioni fino a piazza Lega Lombarda;
- Minor impatto sulla viabilità e rete tramviaria con l’accorciamento del tratto di andata e ritorno fra via Buonarroti e via Washington;
- E’ previsto, intorno al 15^ km l’attraversamento di City Life con passaggio vicino al quartier generale di Generali;
- Sono stati allungati i tratti percorsi all’interno del Parco Portello e parco Sempione con il duplice obiettivo di ridurre l’impatto sulla rete stradale e allo stesso tempo valorizzare i polmoni verdi di Milano;
- E’ poi previsto, compatibilmente con la chiusura dei lavori, il passaggio sulla pista dell’Arena Civica che dovrebbe essere percorso per circa 300 metri in prossimità del 38° km di gara.
Confermato il Milano Running Festival da giovedì 2 a sabato 4 aprile. Sabato 4 si svolgerà la School Marathon dedicata ai giovanissimi mentre sempre più importanza rivestirà la Milano Relay Marathon e il suo charity program che lo scorso anno, è stato più volte ricordato durante la mattinata, ha permesso di raccogliere 1,3 milioni di euro.