Stampa questa pagina
Lug 03, 2020 580volte

Allenamenti Corrigiuriati in attesa riapertura

La partenza dei 3000 metri lo scorso febbraio, prima che l'emergenza Covid19 bloccasse il circuito La partenza dei 3000 metri lo scorso febbraio, prima che l'emergenza Covid19 bloccasse il circuito Foto: profilo facebook Corrigiuriati

La conclusione dei lavori al campo sportivo milanese del Giuriati è slittata al prossimo gennaio 2021 e comprenderanno la ristrutturazione degli spogliatoi (edificio tribune), la costruzione del campo polivalente coperto ed il rifacimento della pista. Nel frattempo l’organizzazione del Corrigiuritati ha incontrato informalmente i  dirigenti Servizio Sport del Politecnico ai quali è stato chiesto il ripristino e il miglioramento del percorso "campestre", l'agibilità per il Corrigiuriati, le tariffe, i  vincoli contenuti nella "Convenzione tra il Comune di Milano ed il Politecnico - convenzione di uso gratuito ", stipulato nel 2008.

Cediamo la parola al patron Gigi Baglioni: “Abbiamo avuto assicurazione che tutto sarà rispettato. Data la disponibilità dei dirigenti nei nostri confronti, continueremo a offrirci collaborativi per suggerimenti e proposte utili al buon funzionamento della struttura. Nel frattempo, per dar modo al grande gruppo del Corrigiuriati di ritrovarsi, si propone una serie di allenamenti da svolgere al Parco Lambro, attenendosi alle norme di sicurezza sul Covid19 finché saranno in vigore. Al ritrovo si dovrà indossare la mascherina. Non ci saranno ristori né docce, dunque è suggerito di portare con se acqua da bere. In corsa si potrà levare la mascherina ma rispettare le distanze di 1 metro in sosta e 2 metri in movimento. Ci ritroveremo in via Feltre il giovedì ore 17.30 (solo entro settembre) e il sabato ore 9 (fino a conclusione stagione 2020) usando il giro "corto" da 1830 m, in senso orario che è pianeggiante tutto asfaltato e in ombra.

Ecco il calendario:

giovedì 9 e sabato 11 luglio : 2630 m  (1 giro + 800 m A/R)

giovedì 17 e sabato 19 settembre : 4460 m  (2 giri + 800 m A/R)

sabato 3 ottobre : 4460 m (2 giri + 800 m A/R)

sabato 17 ottobre :  8120 m (4 giri + 800 m A/R)

sabato 31 ottobre :  6290 m (3 giri + 800 m A/R)

sabato 14 novembre :  4460 m (2 giri + 800 m A/R)

La partecipazione è aperta anche ai non iscritti al Corrigiuriati.

Restano sempre fattibili le tre prove libere precedentemente proposte (test Cooper - 5000 e 3000 m), entro il 13 luglio”.

 

Rodolfo Lollini  - Redazione Podisti.net