Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Set 13, 2018 Ufficio Stampa Evento 287volte

Soave (VR) - 11^ Enonotturna

Fase iniziale della gara Fase iniziale della gara Foto Organizzatori

31 Agosto - La pioggia è stata la voce solista della 11^ edizione della Enonotturna di Soave: per certi versi ha favorito gli atleti che preferiscono in maggioranza l’acqua piuttosto che il caldo asfissiante come successo lo scorso anno, dall’altra la maggior difficoltà organizzativa da parte del Gruppo Valdalpone, che ha comunque forza e capacità tali da sopperire anche al maltempo. 

Di contro la minor partecipazione soprattutto alla non competitiva che prendeva il via alle 18-18,30, ha retto meglio la partecipazione alla gara competitiva su tre giri del circuito di 3 km per un totale di 9 con partenza alle 20,30, con 211 iscritti e al termine della gara 195 classificati. 

Un risultato insperato viste la pioggia battente che ha avuto fine solo dopo l’arrivo dell’ultimo concorrente o quasi, con premiazioni al caldo e coperto nel salone dei convegni del vicino Hotel Roxy, messo a disposizione dall’Ing. Roberto Ferroli. 

Sotto l’aspetto agonistico la gara ha registrato il poker di successi consecutivi di Mattia Guglielmi (ASD Team KM Sport) che, nonostante il fondo viscido e scivoloso di buona parte del percorso, ha chiuso con soli pochi secondi in più rispetto al crono del 2017. Alle spalle di Guglielmi, ottime prove per Nicola Buffa (Vicenza Marathon) e  terzo posto per un miglioratissimo Emanuele Piubelli (Giancarlo Biasin Illasi ASD). 

Per Guglielmi un quarto successo che lo colloca come dominatore della Enonotturna se teniamo presente che la sua prima apparizione nel 2012 lo vide al quarto posto, poi nel 2013 e 2014 al terzo, quindi dal 2014 è lui il re di Soave. 

Nella gara femminile, dopo tanti onorevoli piazzamenti, ha colto il successo Federica Schio (ASD Atletica Lupatotina) precedendo piuttosto nettamente la compagna di squadra  Sara Brentarolli e Petra Pradella (ASD Team KM Sport). 

Una Enonotturna dove il gruppo Vadalpone di Monteforte D’Alpone ha trovato piena collaborazione con la Pro Loco e il Gruppo Alpini di Soave, sotto l’egida FIASP la parte non competitiva con il presidente in prima fila a correre vari giri e quella agonistica sotto l’egida del CSI.

Premiazioni super veloci grazie ad una efficiente e simpatica valletta come Stefania Disconzi, coadiuvata da Giovanni Pressi - presidente del G.S. Valdalpone, con gli atleti premiati oltre che da Pressi anche da Gaetano Tebaldi, sindaco di Soave, ed Enrico Zago del Gruppo Alpini di Soave. 

Ordine d’arrivo Uomini: 1° Guglielmi 31’59”, 2° Buffa 32’17”, 3° E. Piubelli 32’22”, 4° Lorenzi 33’03”, 5° I. Piubelli 33’25”, 6° Tognotto 33’46”, 7° Concina 35’07”, 8° Turco 35’21”. Donne: 1^ Schio 38’42”, 2^ Brentarolli 40’25”, 3^ Pradella 41’34”, 4^ Marini 42’50”, 5^ Altarozzi 43’43”, 6^ Patuzzo 44’46”, 7^ Tognin 44’48”, 8^ Rosin 45’08”.

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina