Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Apr 28, 2019 Comunicato Stampa 547volte

Lanzo Torinese (TO) – 5^ La Corsa dei Record

Francesco Grillo Francesco Grillo Foto Organizzatori

28 Aprile - Grande festa per la quinta edizione de La Corsa dei Record, la mezza maratona che congiungeva le località di Lanzo Torinese e Caselle Torinese attraverso un percorso di 21,097 rivelatosi estremamente veloce. Talmente veloce da onorare appieno il nome della gara, offrendo non solo un grande spettacolo, ma anche il nuovo primato della corsa, con Francesco Grillo autore di una prestazione di grandissimo spessore, conclusa nel tempo di 1h07’32”, mostrando una condizione strepitosa come si era visto già due settimane fa nella vittoriosa Biella-Graglia.

La giornata dal clima tipicamente primaverile, con il vento che ha soffiato lungo ampi tratti alle spalle dei corridori, ha favorito le prestazioni degli oltre 250 partecipanti alla gara lunga, spostata di un mese rispetto allo scorso anno, un cambio di periodo di effettuazione che alla resa dei conti si è rivelato indovinato. La prova si è presto trasformata in una sfida a due fra Grillo e “l’ospite” lombardo Loris Mandelli (Pol.Carugate), dalla vasta esperienza sulla distanza che però nulla ha potuto di fronte alla progressione del portacolori dell’Atletica Saluzzo, capace alla fine di abbassare di mezzo minuto esatto il precedente record stabilito due anni fa dal marocchino Youssef Sbaai. Mandelli ha chiuso al secondo posto in 1h09’43” mentre la lotta per il terzo posto alla fine ha premiato Giuseppe Bollini (Circuito Running) in 1h15’22”.

A completare la bellissima giornata dell’Atl. Saluzzo è arrivato il successo fra le donne di Nadia Re, che ha così bissato la vittoria dello scorso anno in 1h20’28”, con un progresso di un minuto rispetto alla passata stagione. A farle compagnia sul podio Antonella Gravino (Equilibra Running Team) staccata di ben 7’11” e Francesca Bai (Cral Gtt) terza a 10’21”.

Considerando anche la non competitiva "Sfidiamo il Diabete", con ricavato in beneficenza, sono stati oltre 400 gli iscritti alla manifestazione piemontese, gestita attraverso la partecipazione di oltre 50 volontari e di altrettanti membri delle amministrazioni dei 7 comuni coinvolti (Lanzo Balangero, Mathi, Nole, Ciriè, San Maurizio e Caselle) che hanno curato al meglio il tracciato per buona parte disegnato sulla pista ciclabile della Corona Verde, dove si è registrata la presenza di un foltissimo pubblico. Un’edizione da ricordare, e già si pensa alla prossima.,

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina