Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Set 27, 2019 Ufficio Stampa Evento 97volte

La Maratona di Crevalcore 2020 alla 1^ scadenza con quota agevolata

A poco meno di 100 giorni da quel 6 gennaio 2020 che a Crevalcore (BO) vedrà andare in scena Maratona e Maratonina, è in scadenza la prima quota agevolata.

Fino al 30/9 infatti per la Maratona sono richiesti 35€ (per CSMI 30€), che diventeranno 40€ fino al 10/12 (per CSMI 35€), quindi 50€ per tutti fino al 31/12 mentre con l’anno nuovo e fino al giorno della gara saranno 70€.

La Maratonina ha la prima scadenza invece il 10/12 con la quota fissata a 15€, quindi a 20€ fino al 31/12 e infine a 25€ dall’1/1 al 6/1.

A tutti gli iscritti il pacco gara con capo tecnico e prodotti in natura.

La Maratona chiuderà al raggiungimento di 400 iscritti mentre 600 saranno i pettorali a disposizione per la Maratonina.

Altre novità, in avvicinamento al giorno dell’Epifania, per domenica 5 quando è in programma la “1^ Dog Marathon”, su un percorso di 4,2 km circa (appunto una miniMarathon), rivolta ai nostri amici a 4 zampe ed ai loro padroni oltre alla “Family Run” per quanti vorranno passeggiare sullo stesso tracciato.

Con il “memorial 7 gennaio 2005” la Maratona ricorderà l’incidente ferroviario della Bolognina, con un premio al primo Atleta della Maratona al passaggio sullo stesso ponte.

Al grande Amico e Campione Vito Melito, recentemente scomparso, dal 2020 è invece intitolata la Maratonina.

Per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o 339.6891968 mentre dettagli, modulo d’iscrizione ed elenco iscritti sul sito www.maratonadicrevalcore.com.

 

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina