Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Stefano Morselli

Stefano Morselli

Nel 1996 inizia per primo a scrivere sul web di podismo reggiano, nel 1999 fonda con Tommaso Minerva e Fabio Marri www.podisti.net.

20.10.2019 - Il reggiano Massimo Gazzotti e la romana Giovanna Albertini hanno vinto l'edizione 2019 dell'Ecomaratona del Chianti Classico a Castelnuovo Berardenga in provincia di Siena.

Gazzotti (Atl. Castelnovo Monti) ha chiuso vittorioso la sua fatica in 3h12’21” staccando solo nel finale l'italo-albanese Andi Dibra (Pol. Chianciano) vincitore delle ultime due edizioni, che ha chiuso in 3h14’28”, terzo l'australiano Thomas Boland che ha concluso in 3h17’10”. Da notare che la gara presentava un dislivello positivo di 950 metri e si svolge in gran parte su strade sterrate o campestri.

Tra le donne Giovanna Albertini (Atl. Pegaso) ha chiuso solitaria in 3h45’25”,  alle sue spalle è giunta Monika Nocker in 3h48’35” , terza la tedesca Carolin Schlack, in 3h51’16”. 

Oltre alla maratona si sono svolte anche competizioni su distanze minori.
Il "Chianti Classico Trail" da 21 km (con 450m D+), dove ha prevalso Juri Mazzei (Gp Parco Apuane) in 1h25’12”, quasi cinque minuti davanti a Gianni Guido (Wanferceee-Baulet), 1h29’57”., che ha preceduto di poco Luca Cecere (Podisti Castiglionesi), 1h30’45”. Tra le donne, Simona Rossi (Trail Running Project) vince con 1h51’12”, un minuto sulle due inseguitrici, Giorgia Venturi (Pod. Ozzanese) 1h52’15” e Simona Cavola (Velletri)  1h52’18”.

Nel "Trail del Luca" di 13 km (con 300 D+) ha prevalso tra gli uomini Luca Banelli (Podistica il Campino) in 51’59”; tra le donne  Pina Deiana (Aspa Bastia) in 58’37”

 

ORDINE D’ARRIVO MASCHILE:

 1 

GAZZOTTI MASSIMO

 ATL. CASTELNOVO MONTI 

 D-45 M 

 03:12:21 

 03:12:21 

 2 

DIBRA ANDI

 A.S.D. POL. CHIANCIANO 

 D-45 M 

 03:14:28 

 03:14:28 

 3 

BOLAND THOMAS

  

 SEN Bm 

 03:17:10 

 03:17:10 

 4 

SADOTTI GILBERTO

 AMATORI PODISTICA AREZZO 

 E-50 M 

 03:29:52 

 03:29:52 

 5 

SALVI GUIDO

 RUNNERS CANINO ASD 

 D-45 M 

 03:30:35 

 03:30:35 

 6 

TOPPAN TIZIANO

 CIMAVILLA RUNNING TEAM 

 SEN Bm 

 03:31:07 

 03:31:07 

 7 

KONE ALI

 G.P. I RISORTI BUONCONVENTO 

 SEN Am 

 03:32:34 

 03:32:34 

 8 

DONNINI EDIMARO

 PODISTICA IL CAMPINO 

 D-45 M 

 03:33:36 

 03:33:36 

 9 

BIANCHELLA STEFANO

 G.S. GIANNINO PIERALISI 

 D-45 M 

 03:41:35 

 03:41:35 

 10 

MALFATTI PIO

 ATLETICA ROTALIANA 

 F-55 M 

 03:41:50 

 03:41:50 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
ORDINE D'ARRIVO FEMMINILE:

1 ALBERTINI GIOVANNA  ATLETICA PEGASO   D-45 F   03:45:25   03:45:25 
 2  NOCKER MONIKA     SEN Bf   03:48:35   03:48:35 
 3  SCHLACK CAROLIN     D-45 F   03:51:16   03:51:16 
 4  CUSELLO ROSA  A.S.D. RUNNERS BARBERINO   D-45 F   03:55:05   03:55:05 
 5  ZAHN GRUBSTRÖM PERNILLA     SEN Bf   03:56:31   03:56:31 
 6 ROMANI RAFFAELLA  ASD ATL. CESENATICO   E-50 F   04:05:58   04:05:58 
 7 AGOSTINI MARIANNA  ATLETICA VALLE DI CEMBRA   C-40 F   04:08:08   04:08:08 
 8 CASSOL SILVIA  SCUOLA DI MARATONA VITTORIO V   D-45 F   04:13:23   04:13:23 
 9 MICHELIN PAOLA  SCUOLA DI MARATONA VITTORIO V   D-45 F   04:13:23   04:13:23 
 10  MATEOS APARICIO NATALIA  CIMAVILLA RUNNING TEAM   D-45 F   04:13:23   04:13:23 

1

Domenica, 20 Ottobre 2019 12:34

Formigine (MO) 29^ Carovana Half Marathon

I modenesi Emilio Mori e Laura Ricci hanno vinto oggi la 29^ Carovana Half Marathon che si è corsa a Formigine, gara Fidal Regionale, valida anche come nona prova del 7° Campionato modenese di podismo (Uisp).
Per il portacolori della società parmense "Circolo Minerva ASD", si è trattata di una vittoria di misura in 1:15:18 nei confronti di Fabio Poggi (San Vito ASD) giunto in 1:15:21; terzo il compagno di team di Poggi, il modenese Miller Artioli, in 1:16:36.
In campo femminile Laura Ricci (Corradini Excelsior Rubiera) bissa il successo di domenica scorsa a Correggio andando a vincere in 1:27:05; alle sue spalle ad oltre 4 minuti Sonia Donnini (MDS Panaria Group) in 1:13, terza Giada Serafini (Atl. Frignano) in 1:32:51.
Nel complesso hanno portato a termine la mezza maratona 226 atleti.

Ordine d'arrivo maschile:
1 220 1:15:18 MORI Emilio CIRCOLO MINERVA ASD FI M B 1979
2 168 1:15:21 POGGI Fabio SAN VITO ASD UI M B 1977
3 15 1:16:36 ARTIOLI Miller SAN VITO ASD UI M B 1977
4 5 1:17:07 AGAZZOTTI Riccardo CALCESTRUZZI CORRADINI FI M A 1998
5 79 1:20:20 FAICAL Boumalik ATL. REGGIO ASD FI M B 1975
6 65 1:20:36 COSTI Claudio G.P. LA GUGLIA SASSUOLO UI M B 1975
7 191 1:21:09 SCILIBERTO Federico RUNCARD RU M A 1996
8 206 1:21:09 VANDELLI Fabio POD. FORMIGINESE UI M A 1990
9 225 1:21:27 DE MARINO Giusepe PICO RUNNERS FI M C 1966
10 128 1:21:28 MARAZZI Giuseppe DELTA ATLETICA SASSUOLO FI M B 1974 
11 214 1:21:28 VOLPE Luigi FREE RUNNERS MOLFETTA FI M A 1987



Ordine d'arrivo femminile:
1 1 1:27:05 RICCI Laura CALCESTRUZZI CORRADINI FI F F 1979
2 78 1:31:13 DONNINI Sonia ATL. MDS PANARIA GROUP UI F G 1968
3 192 1:32:51 SERAFINI Giada ATL. FRIGNANO UI F E 1989
4 230 1:33:13 MARTINELLI Patrizia MDS PANARIA GROUP UI F G 1964
5106 1:34:24 GUIGLI Erica ATL. FRIGNANO UI F F 1976
6 30 1:34:57 BERTONI Laura ATL. FRIGNANO UI F E 1992
7 6 1:36:21 ALBERTIN Rosanna ATL CORRIFERRARA FI F F 1974
8 85 1:37:05 FONTANA Elisa DELTA ATLETICA SASSUOLO UI F F 1976
9 215 1:37:32 ZINI Federica POL. ATL. SCANDIANO FI F F 1975
10 47 1:37:41 CALZOLARI Dinahlee RUNCARD RU F E 1995

Come ogni anno, Podisti.Net in occasione della maratona di New Yok diventa il punto di riferimento, oltre che dei podisti anche della stampa generalista che è interessata a dare notizie sulla maratona di New York.
Podisti.Net dal 2004 segue "dal campo" l'evento con propri inviati, nel corso degli anni siamo riusciti ad essere considerati dal comitato organizzatore ottenendo dal 2008 l'ambitissimo e centellinato "Accredito Media".
Sino al 2012, grazie alla collaborazione dell'organizzazione della maratona, abbiamo sempre pubblicato l'elenco completo degli italiani iscritti all'evento, nel 2013 questo non avvenne a causa di restrizioni che il NYRRC si è imposto in tema di privacy.
Stiamo riprovando ad ottenere l'elenco completo degli italiani iscritti alla maratona 2019 ma, intanto, abbiamo deciso di ripetere la raccolta dati chiedendo agli stessi partecipanti di compilare una scheda, più informazioni avremo raccolto e meglio potremo curare le analisi e le statistiche prima e dopo la gara.
Chiediamo quindi ai nostri utenti iscritti alla Maratona di New York di compilare la seguente scheda:

COMPILA QUI IL FORM CON I TUOI DATI (solo se corri a New York)

Se avete amici che corrono a NY inoltrate loro questo articolo.

Tutto sull'edizione 2018
CLICCA QUI

NYM18:i vincitori



 
Tutto sull'edizione 2017
CLICCA QUI


Maratona di New York 2017 - Gli italiani


 
Martedì, 08 Ottobre 2019 07:27

Cavriago (RE) - 37° Gir di Pos

Roberto Boni e Ilaria Fantinel hanno vinto l'edizione 2019 della classica d'autunno di Cavriago, evento che negli ultimi anni si corre sulla distanza dei 10.000 omologati UISP.
Organizzazione a cura della Podistica Cavriago, luogo di ritrovo perfetto, logistica impeccabile, oltre 200 i classificati nella competitiva che si è corsa su di un percorso veloce con qualche leggerissima ondulazione.
Tra gli uomini, subito dopo il via ha preso il comando il 19enne Roberto Boni (Self Montanari e Gruzza Reggio Emilia): è stata per lui una gara corsa in solitaria andando a tagliare il traguardo in 33:11.
Alle spalle di Boni sono giunti l'inglese Robert Mead (Pod. Taneto) in 34:52 ed il modenese Miller Artioli (Pol. San Vito) in 34:58.
Tra le donne, Ilaria Fantinel (CS Esercito) ha bissato il successo del 2018 andando a dominare in 36:39, seconda la giovanissima  promessa (classe 2001) Sara Nestola (Self Montanari e Gruzza Reggio Emilia) in un ottimo 37:34, terza Fiorenza Pierli (Corradini Rubiera) in 39:01.



Ordine d'arrivo maschile:
1) BONI ROBERTO G.S.SELF ATL. MONTANARI GRUZZA 1999 M176 00:33:131 1 CM
2) MEAD ROBERT ASD GRUPPO PODISTICO TANETO 1972 M156 00:34:522 1 CM
3) ARTIOLI MILLER SAN VITO POL. A.S.D.R.C. E.T.S. 1977 M1 00:34:583 2 CM
4) BOUMALIK FAICAL ATL. REGGIO ASD 1975 M180 00:35:294 3 AM
5) CORNALI NICOLO' ATL. REGGIO ASD 2003 M213 00:35:435 2 BM
6) MURCIANO ROBERTO ATL. REGGIO ASD 1987 M187 00:35:566 1 CM
7) DBIBIH REDOUANE ATL. CASTELNOVO MONTI 1977 M206 00:36:177 4 CM
8) BRUNO GIOVANNI PODISTICA CORREGGIO A.S.D. 1973 M60 00:36:268 5 BM
9) PATERLINI LUCA JOGGING TEAM PATERLINI 1982 M49 00:36:319 2 AM
10) REDEGHIERI FEDERICO G.S.SELF ATL. MONTANARI GRUZZA 1998 M179 00:36:4810 4 AM



Ordine d'arrivo femminile:
1) FANTINEL ILARIA C.S. ESERCITO 1998 F191 00:36:391 1 AF

2) NESTOLA SARA G.S.SELF ATL. MONTANARI GRUZZA 2001 F178 00:37:342 2 BF
3) PIERLI FIORENZA POL. SCANDIANESE 1980 F12 00:39:013 1 BF
4) BRESSI BARBARA G.S.SELF ATL. MONTANARI GRUZZA 1988 F177 00:40:274 2 CF
5) MALVERTI RAFFAELLA PODISTICA CORREGGIO A.S.D. 1972 F67 00:41:585 1 AF
6) VERONESI REBECCA JOGGING TEAM PATERLINI 2000 F54 00:44:006 3 BF
7) PICCINNI GLORIA ASD SAMPOLESE BASKET & VOLLEY 1983 F126 00:44:207 3 CF
8) GRANDI LAURA FUTURA - SOC. COOP. SPORT DILETT. 1977 F98 00:44:428 2 DF
9) BERTOLUCCI PAOLA JOGGING TEAM PATERLINI 1960 F38 00:45:459 1 CF
10) PESCAROLO MANUELA FUTURA - SOC. COOP. SPORT DILETT. 1978 F97 00:46:1910 



Kenesisa Bekele torna a graffiare dopo due anni di difficoltà e va a vincere in 2:01:41 il Berlin Marathon 2019.    
Al 5° chilometro erano già rimasti solo in 6: 5 etiopi ed il keniano Korir.
Alla mezza passaggio in 1:01:05 con Bekele, Legese, Lemma e Leul Gebrselassie, ed il keniano Jonathan Korir    
Al passaggio del 30° km. si presentano in testa gli etiopi Bekele, Legese e Lemma, ma poco dopo Bekele si stacca sotto l’attacco del connazionale Birhanu Legese arrivando ad accumulare un ritardo di 13 secondi. Quando i giochi sembravano fatti, Bekele ha iniziato una fantastica rimonta che lo ha portato, prima a raggiungere Legese al 38° km, poi a staccarlo al 40°.
Arrivo in solitaria per Bekele che per soli 2 secondi non è riuscito a battere il 2:01:39 di Kipkoge, ma  ha polverizzato il suo precedente personale di 2:03:03.
Alle spalle di Bekele sono giunti Legese in 2:02:48 e Lemma in 2:03:36.
In campo femminile bellissima volata sotto la Porta di Brandeburgo con vittoria finale per l’etiope Ashete Bekere che ha battuto Mare Dibaba in 2:20:14, terza la kenyana Sally Chepyego in 2:21:06.
Tra gli italiani da segnalare il favoloso 2:11:08 dell'italiano Yassine El Fathaoui (Circolo Minerva Parma) che ha polverizzato il suo precedente primato personale giungendo 13esimo assoluto; in gara anche Stefano La Rosa, giunto 21esimo in 2:13:48.

SERVIZIO FOTOGRAFICO - Taneto 29.09.2019 - Andrea Bergianti e Rosa Alfieri hanno vinto oggi la 43^ edizione della Maratonina dal Buter e Furmai, corsa sul classicissimo e veloce percorso di 21.097 metri omologato UISP.
Con uno splendido sole sono partiti 343 competitivi sulla mezza maratona e circa 700 non competitivi sulle distanze di 6 e 9.5 km.
Tra gli uomini subito al comando i 3 favoriti che erano Andrea Bergianti, Adil Lyazali e Emanuel Marrangone, che nel prosieguo della gara è stato poi staccato dagli altri.
Al 16° km c'è stato l'attacco di Bergianti che poi è riuscito a tenere il comando sino alla fine, quando ha chiuso la sua gara in 1:14:03; Adil Lyazali (Circolo Minerva) secondo in 1:15:11, terzo Emanuel Marrangone (Circolo Minerva) in 1:17:40.
Tra le donne Rosa Alfieri (Circolo Minerva), partita tranquilla, ha raggiunto la leader della gara Manuela Marcolini a 2 km dal traguardo per poi staccarla andando a vincere in 1:28:20; seconda dunque Manuela Marcolini (Sportinsieme Castellarano) in 1:28:47, terza Blerina Bregu (Marathon Cremona) in 1:29:10.

Ordine d'arrivo maschile:
1) Andrea Bergianti (Futura Running) 1:14:03
2) Adil Lyazali (Circolo Minerva) 1:15:11
3) Emanuel Marragone (Circolo Minerva) 1:17:40
4) Andrea Silicani (Casone Noceto) 1:18:17
5) Robert Mead (Pod. Taneto) 1:18:35
6) Francesco Sciacca Melli (Eden Sport) 1:18:57
7) Fabio Gervasi (Atl. Castelnovo Monti) 1:19:11
8) Guido Tucci (Ballotta Camp) 1:19:20
9) Giorgio Bosi (Ballotta Camp) 1:19:41
10) Michele Camasta (Passo Capponi) 1:20:45



Ordine d'arrivo femminile:
1) Rosa Alfieri (Circolo MinervA) 1:28:20
2) Manuela Marcolini (Sportinsieme Castellarano) 1:28:47
3) Blerina Brega (Marathon Cremona) 1:29:10
4) Evgeniya Kovaleva (ASD Sampolese) 1:31:39
5) Elisa Adorni (C.U.S Parma) 1:34:00
6) Elena Sabini (C.U.S Parma) 1:34:21
7) Eleonora Chiara Turrini (ASD Sampolese) 1:34:25:
8) Gloria Aleotti (Corradini Rubiera) 1:34:26
9) Patrizia Guagliardo (Marathon Cremona) 1:35:39
10) Galina Teaca (Atl. Viadana) 1:36:58



SERVIZIO FOTOGRAFICO - Si è corsa oggi a Montecchio Emilia l'edizione 2019 della "Corri con L'Avis" organizzata dall'omonimo gruppo podistico.
Tra gli uomini, sulla distanza di 10 km, ha vinto Adil Lyazali (Circolo Minerva Parma) in 36'06", secondo Fabio Gervasi (Atl. Castelnovo Monti) in 36'26", terzo Gian Matteo Reverberi (Atl. Reggio) in 37'43".
Tra le donne vittoria per Fiorenza Pierli (Calcestruzzi Corradini) in 40'52", alle sue spalle è giunta Elena Neri (Circolo Minerva Parma) 42'48", terza Evgeniya (Asd Sampolese) in 43'37".
Complessivamente hanno portato a termine la corsa 210 atleti.



Ordine d'arrivo maschile:
1) LYAZALI ADIL CIRCOLO MINERVA ASD 1977 M1591 00:36:06
2) GERVASI FABIO ATL. CASTELNOVO MONTI 1988 M910 00:36:29
3) REVERBERI GIAN MATTEO ASD ATLETICA REGGIO 1975 M1560 00:37:43
4) CORNALI NICOLO' ATL. REGGIO ASD 2003 M1571 00:38:12
5) MORI EMILIO PODISTICA CORREGGIO A.S.D. 1979 M958 00:38:32
6) DAVOLI FEDERICO PODISTICA CORREGGIO A.S.D. 1986 M874 00:38:33
7) PATERLINI LUCA JOGGING TEAM PATERLINI 1982 M967 00:38:59
8) CALAMAI PAOLO ATLETICA MDS PANARIAGROUP ASD 1969 M1563 00:39:03
9) COMPAGNI NICOLA CALCESTRUZZI CORRADINI EXCELS. 1980 M1572 00:39:07
10) TOSTI FERNANDO JOGGING TEAM PATERLINI 1977 M1403 00:39:15



Ordine d'arrivo femminile:
1) PIERLI FIORENZA POL. SCANDIANESE 1980 F973 00:40:52
2) NERI ELENA CIRCOLO MINERVA ASD 1975 F960 00:42:48
3) KOVALEVA EVGENIYA ASD SAMPOLESE BASKET & VOLLEY 1982 F929 00:43:37
4) MALVERTI RAFFAELLA PODISTICA CORREGGIO A.S.D. 1972 F937 00:44:33
5) LIGABUE SARA ATL. CASTELNOVO MONTI 1978 F931 00:45:25
6) PICCINNI GLORIA ASD SAMPOLESE BASKET & VOLLEY 1983 F972 00:46:35
7) ALEOTTI GLORIA CALCESTRUZZI CORRADINI EXCELS. 2001 F824 00:46:50
8) CORSI SILVIA UISP COMITATO TERR.LE REGGIO EMILIA APS1983 F867 00:47:50
9) CECI CHIARA G.P.D. AVIS MONTECCHIO 1982 F864 00:48:31
10) BERTOLUCCI PAOLA JOGGING TEAM PATERLINI 1960 F843 00:49:011

 

 

VIDEO

Sono in arrivo i Campionati Mondiali di atletica di Doha in Qatar, calendarizzati per motivi di clima alla fine di Settembre, inizieranno Venerdì 27 e si concluderanno domenica 6 ottobre.
Di seguito troverete il programma delle gare con gli orari italiani di tutte le gare.
La RAI ha comprato i diritti in chiaro della manifestazione ma incredibilmente non ha ancora divulgato la programmazione. L'evento sarà coperto anche da Eurosport e dal canale streeming della IAAF che pero' in Italia non sarà visibile.
Speriamo a questo punto che la RAI si svegli, l'Atletica non merita di essere ignorata.

• Venerdì 27 settembre
15:30 Salto in lungo M – qualificazioni
15:35 100 metri M – preliminari
15:40 Lancio martello F – qualificazioni (Sara Fantini)
16:10 800 metri F – batterie (Eleonora Vandi)
16:30 Salto con l’asta F- qualificazioni (Roberta Bruni)
17:05 100 metri M – batterie (Tortu, Jacobs)
17:40 Salto in alto F – qualificazioni (Elena Vallortigara e Alessia Trost)
18:00 3000 siepi F – batterie
18:25 Salto triplo M – qualificazioni (Andrea Dallavalle)
18:55 5000 metri M- batterie (Crippa)
19:30 400 metri ostacoli M – batterie
22:59 Maratona F – Finale (Sara Dossena, Giovanna Epis)

• Sabato 28 settembre
15:15 Lancio del disco M – qualificazioni primo gruppo (Giovanni Faloci)
15:30 100 metri F – batterie
16:05 800 metri M- batterie
16:30 Salto con l’asta M– qualificazioni
16:45 Lancio del disco M – qualificazioni secondo gruppo
17:05 400 metri ostacoli M- semifinali
17:45 100 metri M- semifinali (Filippo Tortu, Marcell Jacobs)
18:15 800 metri F- semifinali
18:35 Lancio martello F – Finale
19:00 Staffetta 4x400 mista (M+F) batterie (Italia)
19:40 Salto in lungo M- Finale
20:10 10.000 metri F- Finale
21:15 100 metri M- Finale
22:30 50 Km di marcia F- Finale (Eleonora Giorgi, Nicole Colombi, Valentina Trapletti)
22:30 50 Km di marcia M- Finale (Teodorico Caporaso, Michele Antonelli)

• Domenica 29 settembre
19:05 200 metri M – batterie (Fausto Desalu, Antonio Infantino)
19:40 Salto con l’asta F Finale
20:20 100 metri F- semifinali
20:45 Salto triplo M- Finale
20:55 800 metri M – semifinali
21:35 4x400 mista (M+F) – Finale 
22:20 100 metri F- Finale
22:30 20 Km di marcia F – Finale (Antonella Palmisano, Maria Vittoria Becchetti)

• Lunedì 30 ottobre
15:30 Lancio del giavellotto F- qualificazioni
16:05 200 metri F- qualificazioni (Gloria Hooper)
17:00 Lancio giavellotto F- qualificazioni
17:20 400 metri F- batterie (Maria Benedicta Chigbolu)
19:05 110 ostacoli M- qualificazioni (Hassane Fofana, Lorenzo Perini)
19:30 Salto in alto F- Finale
19:50 200 metri M- semifinali
20:20 5000 metri M- Finale (Yeman Crippa, Sais El Otmani)
20:25 Lancio disco M- Finale
20:50 3000 metri siepi F- Finale
21:10 800 metri F- Finale 
21:40 400 metri ostacoli M- Finale

• Martedì 1 ottobre
15:30 Lancio martello M- qualificazioni primo gruppo
15:35 400 metri M- batterie (Davide Re)
15:50 Salto in alto M- qualificazioni (Gimbo Tamberi, Stefano Sottile)
16:30 400 metri ostacoli F- qualificazioni (Ayomide Folorunso, Linda Olivieri, Yadisleidy Pedroso)
17:00 Lancio martello M- qualificazioni secondo gruppo
17:15 3000 siepi M- qualificazioni (Yohanes Chiappinelli, Osama Zoghlami)
19:05 Salto con l’asta M – Finale 
19:50 400 metri F- semifinali
20:20 Lancio giavellotto F- Finale
20:25 200 metri F- semifinali 
21:10 800 metri M- Finale
21:40 200 metri M- Finale

• Mercoledì 2 ottobre
15:35 100m Decathlon M
15:45 Lancio del peso F- qualificazioni
16:05 100m ostacoli Eptathlon F
16:30 Salto in lungo Decathlon M
16:35 1500 metri F - batterie
17:00 Lancio del disco F- qualificazioni primo gruppo (Daisy Osakue)
17:15 Salto in alto Eptathlon F
17:25 5000 metri F- batterie
17:50 Lancio del peso Decathlon M
18:25 Lancio disco F- qualificazioni secondo gruppo
19:05 110 metri ostacoli M - semifinali
19:30 Lancio del peso Eptathlon F
19:35 400 metri M – semifinali
19:40 Salto in alto Decathlon M
20:05 400 metri ostacoli F- semifinali 
20:40 Lancio del martello M- finale
20:50 200 metri Eptathlon F
21:35 200 metri F- finale
21:55 110 metri ostacoli M- finale
22:15 400 metri Decathlon M

• Giovedì 3 ottobre
15:35 110 metri ostacoli Decathlon M
15:40 Salto triplo F - qualificazioni (Ottavia Cestonaro)
16:30 Lancio del disco Decathlon M – primo gruppo
17:15 Salto in lungo Eptathlon F
17:35 Lancio del disco Decathlon M – secondo gruppo
18:05 Salto con l’asta Decathlon M – primo gruppo A
18:20 Lancio del peso M – qualificaz primo gruppo 
19:05 Salto con l’asta Decathlon M- secondo gruppo
19:10 Lancio del giavellotto Eptathlon F
19:40 Lancio del peso M- qualificaz secondo gruppo
21:00 1500 metri M- batterie
21:05 Lancio del giavellotto Decathlon M – primo gruppo
21:35 lancio del peso F – Finale
22:00 1500 metri F- semifinali
22:10 Lancio del giavellotto Decathlon M – secondo gruppo
22:50 400 metri F- Finale
23:05 800 metri Eptathlon F (ultima gara)
23:25 1500 metri Decathlon M (ultima gara)

• Venerdì 4 ottobre
19:10 1500 metri M- semifinali
19:15 Salto in alto M- Finale 
19:40 4X100 femminile - batterie
20:00 Lancio del disco F- Finale 
20:05 – 4X100 maschile – batterie (Italia con Tortu, Jacobs, Desalu, Manenti &Co)
20:30 400 metri ostacoli F- Finale
20:45 3mila siepi M- Finale (Yohanes Chiappinelli, Osama Zoghlami)
21:20 400 metri M- Finale 
22:30 20KM marcia M – Finale (Matteo Giupponi, Giorgio Rubino, Massimo Stano)


• Sabato 5 ottobre
15:30 Lancio del giavellotto M- qualificazioni primo gruppo
16:15 100 metri ostacoli F- batterie (Luminosa Bogliolo)
16:50 Salto in lungo F- qualificazioni (Tania Vicenzino, Laura Strati)
17:00 Lancio del giavellotto m- qualificazioni secondo gruppo
18:55 4X400 metri F- batterie
19:05 Lancio del Peso M- Finale 
19:25 4X400 metri M- batterie (Italia: Re, Galvan &Co)
19.35 Salto triplo F- Finale
19:55 1500 metri F- Finale
20:25 5000 metri F- Finale
21:05 4×100 Femminile- Finale
21:15 4×100 Maschile- Finale 
22:59 Maratona M- Finale (Yassine Rachik, Eyob Ghebrehiwet Faniel, Daniele Meucci)

• Domenica 6 ottobre
18:05 100 metri ostacoli F- semifinali 
18:15 Salto in lungo F- Finale 
18:40 1500 metri M- Finale
18:55 Lancio del giavellotto M – Finale
19:00 10.000 metri M – Finale (Yeman Crippa)
19:50 100 metri ostacoli F- Finale
20:15 4×400 metri femminile- Finale 
20:30 4×400 metri maschile – Finale 

Domenica, 15 Settembre 2019 17:36

Salvarano (RE) - 9^ Trail Matildico

SERVIZIO FOTOGRAFICO

15 settembre - Si è svolta questa mattina a Salvarano la 9^ edizione del Trail Matildico; la storica società organizzatrice, la Polisportiva Le Colline, è stata affiancata quest'anno dall'armata del team "Sampolese Running".
La nuova accoppiata non ha deluso le attese e nel complesso l'organizzazione ha soddisfatto i 158 podisti che hanno preso il via nelle gare competitive sulle distanze di 
12.5 e 18.5 km.
Nella gara corta di 12.5 km, D+400, vittorie per Fabio Gervasi (Atl. Castelnovo Monti) in 52'24" ed Isabella Morlini (Atl. Reggio) in 1:01:30.
Nella gara lunga di 18.5 km,  D+850, vittoria per Jury Cornali in 1:30:25 e Rossella Munari (Asd Sampolese) in 1:44:11.


Yuri Cornali vincitore della 18.5 km 


Isabella Morlini vincitrice della 12.5 km

 
Fabio Gervasi vincitore della 12.5 km



Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina