Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Feb 11, 2020 Simona Bacchi – Alessandro Mascia 473volte

A Classe, servizio collaudato… per fare cento

Medaglia e stella 'centenaria' Medaglia e stella 'centenaria' R. Mandelli

Il 31 dicembre 2019 una nuova maratona fa il suo debutto, a fianco della longeva Maratona di San Silvestro di Calderara. A Classe, periferia di Ravenna, Ermanno Ferretti ed Enrico Vedilei, già organizzatori di numerose 6 ore (Della birra, Di Teodorico, Ippociok) e dell'Ultramaratona della Pace sul Lamone, organizzano per l'ultima mattina dell'anno una maratona che parte dal Santuario di Sant'Apollinare e, percorrendo gli argini del fiume Savio, ritorna dopo 42,195 mt al punto di partenza.
La temperatura della mattina è glaciale, le macchine sono ricoperte da uno spesso strato di ghiaccio, creato dalla nebbiolina notturna, però il sole già presente dalle prime luci fa ben sperare. La nomea degli organizzatori attrae tanti appassionati di questo sport, che sicuri di non tornare a casa delusi e affamati, scelgono le valli di Ravenna per finire l'anno di corsa.
Lo start viene dato alle 9.30 proprio a fianco della Basilica. Dopo 8 km intorno ai quartieri residenziali di Classe, in direzione Ravenna, arriviamo sugli argini del fiume Savio. Un fornitissimo ristoro è posto sulla sponda sinistra e lo riutilizzeremo per altre 5 volte perché ora il percorso sarà ad a anello di 5 km da ripetere 6 volte, usando 2 ponti situati ad una distanza di poco più di 2 km. L'ultimo tratto è la ciclabile, a fianco della strada principale che porta alla basilica, famigliare per chi ha fatto la maratona di Ravenna negli ultimi anni.
La medaglia è un grazioso monile in ceramica, come da tradizione nelle competizioni organizzate da Vedilei e Ferretti. I servizi sono garantiti dalla possibilità di utilizzare il centro sportivo; e il pasta party, ricco e abbondante, non ha disatteso le aspettative di chi conosce lo staff.
Con questa si conclude il calendario delle competizioni del 2019 e per noi è anche un ambitissimo traguardo personale perché abbiamo concluso la nostra 100 esima maratona. Tutte corse insieme, superando le difficoltà e sostenendoci a vicenda. 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Prossime gare in calendario

CLICCA QUI per consultare il calendario completo

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina