Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mar 17, 2021 padre Pasquale Castrilli 295volte

I dieci anni di “messinadicorsa”

Protagonisti al microfono e via etere Protagonisti al microfono e via etere Roberto Mandelli

Mancano pochi giorni al decimo anniversario del progetto messinadicorsa, nato il 21 marzo 2011. Notizie di atletica, di corsa su strada dell’area messinese e della Sicilia con un occhio anche alle notizie di rilievo nazionali. Molti runners hanno in queste pagine un riferimento sicuro. Tanta la competenza e la passione. Ne parliamo con Omar Menolascina, messinese, 43 anni, giornalista collaboratore di Gazzetta del Sud e La Sicilia, addetto stampa di numerosi eventi sportivi.

 Come nasce messinadicorsa? Quali erano le linee-forza dell’idea originale?

Sono trascorsi velocemente dieci anni dal 21 marzo 2011 (giorno d’inizio della primavera), che ci ha visti per la prima volta online. Un trascorrere del tempo frenetico e piacevole, rallentato, purtroppo, nell’ultimo periodo, dal Covid-19. Messinadicorsa.it nacque dal desiderio mio e degli altri tre soci fondatori, Alessandro Calleri, giornalista ed amante dello sport, Giuseppe Murabito (web-master) e Francesco Pagano, preparatore atletico laureato in Scienze motorie e sportive, di raccontare l’atletica leggera ed il podismo messinese, siciliano ed italiano. Percepimmo allora che il movimento, soprattutto quello su strada, stava crescendo molto ed era giusto dare ai protagonisti, ma pure agli organizzatori delle manifestazioni, la meritata visibilità. L’obiettivo era ed è far conoscere storie belle, al di là del loro valore agonistico, luoghi dove abbinare sport e turismo e nel contempo fornire ai lettori un servizio informativo puntuale, completo e dinamico, anche dal punto di vista grafico, tanto che il sito ha cambiato, ogni tre anni, la sua veste grafica per mantenersi al passo con i tempi.

 Come si è evoluta nel corso degli anni messinadicorsa? Si sono aggiunte delle sezioni come quella sul triathlon…

Nel corso degli anni, ci siamo specializzati in varie discipline, allargando i nostri orizzonti anche ai mondi del trail e del triathlon, che sono in continuo sviluppo sia nel numero dei tesserati che nella qualità degli eventi. Si sono moltiplicati i rapporti con le varie realtà presenti sul territorio ed abbiamo avuto il piacere di seguire, come ufficio stampa, appuntamenti di rilievo come la maratona di Messina, il “Giro Podistico a tappe delle Isole Eolie”, il 60° dal passaggio della Fiamma olimpica, vari campionati regionali su pista e su strada e l’affascinante “Scalata Dinnamare”. Esperienze belle e formative, fantastica quella maturata con i talenti della provincia che abbiamo visto affermarsi in ambito nazionale, tanto da vestire la maglia azzurra, come Antonio Trio di Milazzo ed Nicholas Artuso di Pace del Mela.

 Quali sono stati gli articoli che hanno trovato maggiore interesse da parte dei lettori?

I lettori hanno mostrato un variegato interesse nei confronti del nostro lavoro, che ci onora. Piacciono i resoconti delle gare, le foto, che sono sempre molto cliccate, i video, ma i dati che ci sorprendono maggiormente per la mole di visite riguardano le rubriche specifiche che trattano argomenti legati alla preparazione atletica e alla salute degli sportivi.

 Come vedi il futuro di messinadicorsa?

Il futuro di Messinadicorsa.it dipenderà, come molti aspetti della nostra contemporaneità, alla fine della pandemia. Solo un ritorno graduale alla normalità potrà ridare slancio alle attività sportive e noi, che amiamo seguirle di presenza e con professionale partecipazione, non vediamo l’ora che questo bruttissimo periodo sia solo un ricordo.

 Per concludere una domanda più personale. Sei un podista anche tu?

Da ragazzo ho praticato vari sport, cominciando con il tennis. Poi arti marziali, calcio e calcio a 5, come portiere. Dal 2008 sono un podista amatore con una trentina di mezze maratone (e un accettabile 1h26 di personale) e tante altre gare. Mi manca la maratona... Chissà, nel post pandemia…

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultime classifiche pubblicate

CLICCA QUI per consultare l'archivio completo

Prossime gare in calendario

CLICCA QUI per consultare il calendario completo

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina