Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Gen 11, 2022 Ufficio Stampa Parmamarathon 630volte

Verdi Marathon annullata e rimandata al 2023

11 gennaio 2022. Il 27 febbraio non si terrà la 24^ edizione dell’evento creato da Giancarlo Chittolini e che da anni porta i runners da Salsomaggiore Terme (sede di partenza di tutte le distanze) fino a Busseto (maratona) passando da Fidenza (10km), Fontanellato (mezza maratona) e Soragna (30km) con l’intento di celebrare il Maestro Verdi. 

Ecco il comunicato:

 

“Sappiamo bene che lo sport non si ferma. È interesse generale che ciò non avvenga. I nostri eventi, considerando tutti i protocolli messi in atto, sono da considerare molto sicuri

ma la certezza non è possibile garantirla. In un momento di forte crescita dei contagi, seppur meno virulenti del passato, e in attesa dei picchi del periodo così come comunicati dalle autorità competenti vi sono decisioni finali da prendere oggi senza attendere quelle che potenzialmente potrebbero giungere a ridosso dell’evento e che produrrebbero maggiori inconvenienti e poco tempo di preavviso per tutti quanti.  

Parma Marathon ad ottobre ha rappresentato una ripartenza e forti del successo ottenuto eravamo fiduciosi nel voler riproporre Verdi Marathon dopo un anno di stop.

Dobbiamo però guardare a ciò che accade nel presente e rispettare il momento.

Crediamo quindi che, in questa occasione e certi di interpretare un sentimento comune anche a molti runners ed organizzatori, la presente decisione sia quella migliore per le migliaia di partecipanti, per i volontari coinvolti e per il territorio che deve vivere questa manifestazione con gioia e spirito di appartenenza e non come un appuntamento da subire e poco condiviso.

Ci aspettano ulteriori anni di attività al fine di promuovere la pratica sportiva, il nostro amato sport ed il bellissimo territorio su cui la Verdi Marathon si innesta. Il nostro impegno così come avviene per ogni evento organizzato da Parmarathon Asd è quello di lavorare fin da subito per tornare a rendere l’appuntamento ancora più attraente per tutti noi runners.

Nessuno spostamento di data verrà proposto così da non appesantire un calendario Fidal già oberato e per non gravare su altre organizzazioni e partecipanti.  

Tutti gli iscritti riceveranno nei prossimi giorni le comunicazioni dedicate.

Invitiamo tutti a controllare la propria e-mail indicata al momento dell’iscrizione e a controllare la cartella della posta in arrivo e quella indesiderata.

Per ogni maggiore informazione seguite i canali social di Verdi Marathon e la segreteria organizzativa rimane a disposizione (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Verdi Marathon tornerà il 26 febbraio 2023. Grazie a tutti per la comprensione, la collaborazione ed il supporto dimostrato”.

NdR. La maratona verdiana fu l'ultimo evento che si tenne, con le vecchie regole e una certa temerarietà, il 23 febbraio 2020, quando il Covid già imperversava con esiti letali a pochi km di distanza (Piacenza, Codogno, con ripercussioni sullo stesso ospedale di Fidenza). Furono 400 i partecipanti alla maratona, 600 alla mezza. Dall'indomani le scuole furono chiuse in tutta la regione, e scattò il divieto di correre la Bologna Marathon prevista per la domenica successiva 1° marzo.

http://podisti.net/index.php/cronache/item/5811-salsomaggiore-pr-verdi-marathon.html

Questo annullamento del 2022 (che non viene qui attribuito a interventi di autorità pubbliche, ma ad autonoma decisione) è un pessimo segnale per la stagione dei grandi eventi, appena cominciata.

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina