Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Lug 18, 2019 Ufficio stampa evento 475volte

Domani sera la Bologna-Casaglia-San Luca

Hanno già superato il numero di 400 gli iscritti alla Casaglia San Luca, la classica del podismo bolognese che si svolgerà domani venerdì 19 luglio, con partenza alle ore 21.00 da Piazza della Pace a Bologna, di fianco alla Torre di Maratona dello Stadio Renato Dall'Ara. 
Siamo quindi avviati a superare i numeri dello scorso anno, quando ci furono 424 iscritti e 410 atleti effettivi alla partenza, visto che è possibile effettuare le iscrizioni fino a 1 ora prima dell'inizio della gara.
Tra le iscrizioni pervenute figurano nomi di rilievo delle corse su strada regionali e nazionali.
L'Avis Castel San Pietro, tra le prime società in Italia nell'atletica no stadia, soprattutto a livello degli atleti master, si presenta con un gruppetto di atleti, fra i quali spiccano i nomi di Gianluca Borghesi e Matteo Lucchese.
Gianluca Borghesi, classe 1978, è stato un atleta di valore assoluto, specialista delle gare su pista fino alla maratona. Da atleta master ha inanellato successi in tutte le specialità a livello nazionale, tanto da vincere quest'anno 4 titoli nazionali della categoria sm40: cross, corsa in montagna, 10 km su strada, 10000 metri su pista.
Matteo Lucchese, classe 1980, è uno specialista delle ultra maratone. Nazionale nella 100 km, campione italiano assoluto e master nella 100 km nel 2018, recentemente ha vinto la Pistoia-Abetone, gara in salita di 50 km, con 8 minuti di vantaggio sul 2° classificato.
Tra i possibili protagonisti anche Arturo Ginosa, trentatreenne bolognese, quest'anno con la maglia della Lolliauto e che si è piazzato al 4° posto assoluto della gara nel 2017 e nel 2018.
In campo femminile è un'atleta della Pontelungo, Francesca Ravelli, tra le possibili candidate a salire sul podio. Sono iscritte anche la britannica Bethany Jane Thompson (Circolo Minerva), un'altra atleta che si cimenta molto bene in tutte le distanze, fra pista e mezza maratona, Elena Di Vittorio (Bergamo Stars Atletica) e Elena Neri (Circolo Minerva), rispettivamente terza classificata nel 2017 e sesta classificata nel 2018.

La Casaglia San Luca è stata una grande classica delle corse su strada del bolognese, della Emilia Romagna e in campo nazionale, nel corso degli anni '70, e '80. Dopo una sosta di alcuni anni è stata riproposta a partire dal 2000 e si è disputata ininterrottamente fino al 2011, sempre nel classico percorso lungo la salita di Casaglia, col passaggio davanti alla Basilica di San Luca e la ripida discesa verso il traguardo. Nell'albo d'oro figurano tra i vincitori campioni olimpici come Frank Shorter e Gelindo Bordin, campioni europei come Martti Vainio, campioni italiani che hanno fatto la storia del mezzofondo come Pippo Cindolo e Franco Fava.
Ragioni organizzative avevano impedito lo svolgersi della gara negli anni successivi, tranne nel 2015 quando fu effettuata domenica 11 ottobre alle ore 10. Dal 2017 la Casaglia San Luca è stata riproposta in orario serale fissando come data della manifestazione il terzo venerdì del mese di luglio: ed è stato un grande successo anche perché il fascino della corsa in semi notturna ha richiamato tanti runners dell'Emilia Romagna e non solo.
Per il 2019 sono state confermate le più importanti caratteristiche di questa classica, tanto amata dagli sportivi bolognesi, con anche le novità introdotte nelle ultime edizioni, in sintesi:
- partenza e arrivo da Piazza della Pace a Bologna (di fianco allo Stadio Renato Dall'Ara);
- previste ricche premiazioni assolute e di categoria
- premiazione per la classifica di società con formula avvincente con punteggi misti uomini-donne
- classifiche speciali, tali che porteranno a premiare nell'ambito della Casaglia San Luca 2019 tre gare in una: la "FINAL CLIMB" (per i migliori tempi degli ultimi 500 metri in salita prima del Santuario di San Luca) e la "DOWNHILL SPEED", per il tratto finale, quasi tutto in ripida discesa, di km 2,200, dal Santuario di San Luca all'arrivo
- "Combinata Metropolitana", somma delle classifiche della Casaglia San Luca e dell'altra manifestazione podistica della provincia di Bologna, co-organizzata da Apd Acquadela, cioè la Ripoli Trail, gara di calendario regionale e anche quest'anno prova di campionato regionale di trail, in programma a Ripoli di San Benedetto Val di Sambro sabato 14 settembre 2019.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina