Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Nov 04, 2019 Comitato Organizzatore 353volte

La Corsa delle Città, domenica 10 novembre

Domenica 10 novembre al Parco delle Cave a Milano si svolgerà invece la Corsa delle Città, prova sempre non competitiva su 5 e 10 km: tra gli organizzatori c’è pure Stramilano. Lo scopo è nobile: il contributo di partecipazione di 10 euro sarà destinato alla ricerca contro i tumori al pancreas.

La Corsa delle Città è una gara podistica non competitiva nata per sensibilizzare la popolazione e le autorità sul cancro al pancreas, un male in forte crescita per il quale non vengono destinati fondi sufficienti.

L’evento è organizzato da AISP (Associazione Italiana per lo Studio del Pancreas) e si inserisce in un calendario di iniziative promosse a livello internazionale in occasione del World Pancreatic Cancer Day.  La Corsa delle Città vuole promuovere la conoscenza di questa malattia e si pone l’obiettivo di sensibilizzare sulla necessità di indirizzare fondi a favore della ricerca.  Il tumore del pancreas è attualmente la quarta causa di morte per tumore in Europa, ma riceve meno del 2% di tutti i finanziamenti europei destinati alla ricerca sul cancro.

La Corsa delle Città è diffusa in varie città europee come Alicante, Madrid, Stoccolma e Roma.  La tappa di Milano si disputerà il 10 Novembre al Parco delle Cave e si svolgerà su due diversi percorsi, rispettivamente di 5 km e di 10 km.  L’evento si svolgerà con il supporto del comitato organizzatore di Stramilano.

Per maggiori informazioni:

https://www.stramilano.it/ci-sarai-alla-corsa-delle-citta-aiutaci-a-sconfiggere-il-cancro-al-pancreas/

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina