Stampa questa pagina
Nov 28, 2019 458volte

Anche la maratona di Pisa offre un chance a chi non ha potuto correre a Torino

La Piazza dell'arrivo a Pisa La Piazza dell'arrivo a Pisa Foto Organizzatori/Facebook

Sul sito della Maratona di Pisa del prossimo 15 dicembre ecco la proposta di aiuto a chi si è preparato ma ha visto saltare all’ultimo istante lo svolgimento della maratona di Torino, annullata domenica scorsa: 

“Domenica 24 novembre, a una mezz’ora circa dal via, Team Marathon è stata costretta a comunicare l’annullamento della T-FAST 42k – La maratona della città di Torino, deciso, con ordinanza, dalla Sindaca del capoluogo piemontese a causa delle condizioni climatiche avverse.

Tanta amarezza e delusione per gli organizzatori e per gli oltre 1500 atleti che non hanno potuto disputare la gara.

1063AD, organizzatrice della Cetilar Maratona di Pisa, memore di un analogo evento verificatosi nel 2010 a casa della neve, ha deciso di offrire a tutti i runner della T-Fast 42k la possibilità di iscriversi alla Cetilar Maratona di Pisa usufruendo di uno sconto del 50% rispetto al prezzo corrente.

I possessori del pettorale della T-Fast 42k potranno iscriversi al costo di 30 euro + 5,00 di cauzione chip. Facilitazione valida e possibile fino a chiusura delle iscrizioni.

Le modalità di accesso a questa facilitazione saranno comunicate da Team Marathon ai propri iscritti tramite una newsletter dedicata”.