Stampa questa pagina
Gen 15, 2020 1485volte

Atleta calcia cane durante la gara e lo sponsor annulla l’accordo

L'atleta e il cane L'atleta e il cane Foto tratta dal video

Capita spesso a chi corre di trovarsi durante una gara o un allenamento affiancato da un cane: c’è chi ha paura, chi apprezza la compagnia, chi si preoccupa di non inciampare sull’animale.

Diverso l’atteggiamento dell’atleta colombiano Jaime Alejandro durante la Saint Silvester Road Race a Neira, nel dipartimento di Caldas, in Colombia, lo scorso 31 dicembre.

Alejandro, quando vede il cane spostarsi e quasi tagliargli la strada, reagisce violentemente, sferrando un forte calcio al povero animale.

Il cane si allontana, la corsa continua, ma qualcuno è lì a filmare l’accaduto. E il video finisce  su internet, la condotta violenta dell’atleta è unanimemente condannata, ma il filmato è visto anche dallo sponsor tecnico del podista che decide di interrompere immediatamente l’accordo commerciale.  

Jaime Alejandro non ha commentato la decisione dello sponsor, ma ha ben pensato di chiedere scusa per il gesto, affermando di aver perso il controllo preso dall’enfasi della gara, ma di dichiararsi pronto a riparare aiutando i cani randagi.

Al seguente link è possibile vedere il filmato dell’accaduto: https://www.liveleak.com/view?t=kbu4b_1578987655