Stampa questa pagina
Nov 26, 2020 487volte

Si è spento Enzo Rossi, per 13 anni CT dell’atletica italiana maschile

Enzo Rossi e Primo Nebiolo Enzo Rossi e Primo Nebiolo Foto Fidal

25 Novembre - Una triste notizia ha colpito l’atletica italiana: nella notte tra martedì e mercoledì si è spento Enzo Rossi, 86 anni, per tredici commissario tecnico della squadra nazionale maschile.

Scelto da Primo Nebiolo, dal 1975 al 1988 ha diretto le sorti dell’atletica italiana maschile (fino al 1986 in coppia con Sandro Giovannelli, per il biennio conclusivo con Elio Locatelli, ai quale era affidata la conduzione della squadra femminile), vivendo momenti d’oro del nostro sport, come gli Europei di Praga 1978, le Olimpiadi '80 e '84, con fulgidi atleti come Mennea, Ortis, Cova, Damilano, Panetta, Bordin.

Uscì di scena insieme al suo presidente, Nebiolo, avviando la carriera di commentatore televisivo per Telemontecarlo insieme a Giacomo Mazzocchi e poi a Massimo Benedetti, arricchendo le telecronache dei grandi eventi di atletica.

Per non farsi mancare nulla, è stato anche sindaco di Collevecchio Sabino, comune della provincia di Rieti, da dove ogni anno partiva una folta delegazione per assistere al Golden Gala.

Sincere condoglianze di tutta la Redazione alla moglie Grazia e ai figli Valentina, Luca e Stefano.

 

 
What do you want to do ?
New mail
 
What do you want to do ?
New mail
 
What do you want to do ?
New mail