Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ago 03, 2018 697volte

Raccolti 400 kg di materiale per il Ciad: grazie a tutti Voi!

Riconoscete le Vostre maglie/scarpe? Riconoscete le Vostre maglie/scarpe? Foto: Tommaso Ravà

Oggi ritorniamo volentieri a parlare di solidarietà per aggiornarVi sull’ottimo risultato ottenuto con la raccolta di materiale tecnico da donare in Ciad. Tutto nasce grazie alla volontà di Tommaso Ravà che da ex runner di buon livello, continuava ad allenarsi anche durante i suoi soggiorni africani dettati da motivi di lavoro. In questa maniera è entrato in contatto con il mondo dei corridori ciadiani. Gli cediamo la parola.

Per prima cosa vorrei ringraziare te e Podisti.net perché siete stati i primi a pubblicizzare questa iniziativa col Vostro articolo del 13 marzo scorso. Abbiamo avuto una risposta enorme e vorrei ringraziare il mio club, la Pro Patria Atletica, Gigi Baglioni del Corrigiuriati, Maurizio Toloi (La Michetta), Mauro Oliva (Ortica), Beatrice Carli Moretti (Skulls), Maria Sole Massa (Road Runners), Loris Pagani (Montestella), Francesco Murianni (Urban Runners), Matteo vecchia di Don Kenia Run, Aldo Cappelli e tanti altri, dai top-runner a tapascioni dal cuore grande. Scusate se non cito tutti, chissà quanti sto dimenticandomi, ma la risposta è stata eccezionale ed in diversi casi i donatori anonimi, in quanto hanno lasciato il loro contributo ai luoghi di raccolta.

Facciamo qualche numero

Abbiamo raccolto circa 400 chilogrammi di materiale, principalmente scarpe, magliette e canottiere (N.d.R.: in proporzione, meno pantaloncini, ricordiamocene per la prossima volta ;-). Visti i costi proibitivi per il trasporto, sembrava si fosse offerto il Comune di Milano, ma poi non se n’è fatto niente; portiamo in Ciad poco alla volta, con il bagaglio personale, durante i nostri viaggi di lavoro. Al momento siamo già a metà dell’opera.

A chi hai consegnato?

Ai quattro principali club di N’Djamena, al consorzio degli sportivi sordomuti ed a tanti altri ragazzi, ricevendo il ringraziamento dei beneficiari, a partire dal Presidente FTA, la federazione di atletica, Hisseine Ngaro.

La raccolta prosegue?

Non finisce mai! Potete contattarmi tramite Facebook oppure consegnare al mio indirizzo lavorativo: Spazi d’Avventura - Via Capranica, 16 - 20131 - Milano tel. +39 02 70 637138  www.spazidavventura.com .  Al campo Giuriati non è più possibile.

Ciao Tommaso, la prossima volta riparleremo del tuo “pupillo” Alì Mahamat Hissein, un ragazzo del Ciad che hai praticamente adottato, ospitandolo a casa tua. Consentendogli in questo modo di allenarsi adeguatamente e così di partecipare ai mondiali U20 ed ai campionati africani di atletica, attualmente in corso ad Asaba, in Nigeria.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina