Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mag 21, 2019 286volte

Novità Club del Miglio: sabato 25 maggio staffette a Misinto

Il vulcanico Fulvio Frazzei, numero uno del Club del Miglio e mentore di tutti i dirigenti che organizzano le varie tappe, ha sfornato una delle sue novità, ma gli cediamo la parola per spiegarci tutto per bene

Grazie Rodolfo, in effetti dalla prossima tappa e come da tradizione nel periodo estivo, passiamo dalle piste alle piazze. Sabato 25 saremo a Misinto (MI).

Piazza storica del circuito. Cosa Ti sei inventato stavolta?

In collaborazione con gli amici della locale Atletica GISA, al posto delle solite gare individuali, andranno in scena batterie con staffette composte da tre elementi

E tutti dovranno percorrere un miglio?

Esatto

Ma per le categorie? Come farete a stabilire le classifiche?

Saranno basate calcolando la somma degli anni di ogni componente la squadra e più in dettaglio ecco le tre categorie femminile e le cinque maschili:

Cat. F105 somma età partecipanti fino a 105

Cat. F150 somma età partecipanti fino a 150

Cat. F200 somma età partecipanti da 151 in su

Cat. M105 somma età partecipanti fino a 105

Cat. M135 somma età partecipanti fino a 135

Cat. M165 somma età partecipanti fino a 165

Cat. M195 somma età partecipanti fino a 195

Cat. M300 somma età partecipanti oltre 195

Una domanda tecnica, per chi concorre alla vittoria finale del circuito: come farete a calcolare i punteggi per categoria di ogni atleta, da inserire nella classifica generale?

Risposta facilissima, saranno attribuiti 50 punti a tutti, il massimo, come se avessero vinto una tappa, quindi sotto con le iscrizioni e ricordatevi sul sito FIDAL potete anche iscrivervi singolarmente, salvo poi dichiarare la squadra sabato. Vi aspettiamo!

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina