Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ago 25, 2023 Ufficio Stampa UISP Abruzzo e Molise 1147volte

Fara San Martino (CH) – 43^ Scarpinata Farese a Belluschi ed Erika Di Cecco

La partenza La partenza Foto Bomba

20 Agosto - Si è rivelata ancora una volta uno strepitoso successo la tradizionale Scarpinata Farese sia per la partecipazione che per il contorno di pubblico, in una Fara San Martino al centro dell’attenzione non solo per l’evento podistico in sé (valevole per i circuiti Corrilabruzzo UISP e Corrilabruzzo 2023) ma anche per lo svolgimento della Sagra della Pasta, dando vita ad un gran bel connubio tra la parte tecnica-sportiva e la promozione delle eccellenze enogastronomiche.

La 43°edizione, a cura del Gruppo Podistico La Sorgente, in memoria di Angela Paci di e Costantino Cipollone, ha visto passare in rassegna oltre 300 atleti ben preparati sull’esigente percorso a circuito tra il borgo di Fara, le sorgenti del fiume Verde e l’ampia zona dove sono ubicati i pastifici De Cecco e Delverde che gli adulti hanno coperto per ben due volte (ogni giro misurava circa 4 chilometri).

Ad aggiudicarsi la gara competitiva maschile di 8 chilometri Michele Belluschi, atleta milanese in forza alla Grottini Team di Recanati che ha impiegato 26’05” per giungere da solo al traguardo mettendosi alle spalle il vincitore dell’edizione 2022 Domenico Liberatore (Podistica Solidarietà), terzo e miglior abruzzese Alessio Bisogno (Passologico).

Al femminile, la giovane Erika Di Cecco dell’Asd Vini Fantini, figlia del pluridecorato maratoneta Alberico, ha dominato in scioltezza la corsa di casa (tempo finale 32’17”), sospinta dall’incitamento del pubblico amico e dei suoi familiari più stretti, relegando in seconda posizione Sara Di Prinzio (Runners Chieti), indi Mariele Costantini (Atletica Val Tavo).

Ad aggiudicarsi la classifica per società la Runners Chieti con 24 atleti davanti alla Podisti Frentani (23) e all’Atletica Rapino (19).

Un’edizione riuscitissima che ha regalato le emozioni più forti specialmente con le gare giovanili dai 0 ai 15 anni (Centro Coni Fantini e Lupi d’Abruzzo le migliori nella miglior somma di piazzamenti individuali) che hanno fatto da anteprima alla competitiva.

Marilisa Natale, vice sindaco di Fara San Martino: “La nostra cittadina è fortunata perché da tanti anni ha tra le proprie fila il Gruppo Podistico La Sorgente che è un vanto della comunità. Fara San Martino è molto attiva dal punto di vista sportivo ma questo grazie anche al posto in cui viviamo. Siamo un paese piccolo, ma ricco di tante piccole cose. Non siamo solo la capitale della pasta ma abbiamo tanti concittadini che si dedicano anima e corpo allo sport e riempiono le nostre strade di entusiasmo come è avvenuto quest’anno con la 43°edizione della Scarpinata Farese”.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina