Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Gen 28, 2024 1221volte

Pioltello (MI) - Ultima prova Trofeo Monga, 12° Cross Pioltello

La partenza delle categorie allievi e over 60 La partenza delle categorie allievi e over 60 Foto G.S. Zeloforamagno

28 gennaio 2024. C’era molta attesa per questa quinta ed ultima prova del Trofeo Monga, giunta alla 41^ edizione; se la classifica femminile era praticamente scritta già alla partenza, molta più incertezza per quella maschile, che viveva sul duello Atletica Paratico e G.S. Zeloforamagno, separati da soli 86 punti.

Ha prevalso il Paratico, sia al maschile che al femminile, anche stavolta presente in forze, ma non è solo una questione quantitativa, perché la società del presidente Ezio Tengattini dispone di notevole qualità nel settore master, prova ne è le vittorie nei campionato di società.

Ecco comunque le classifiche finali di società, a cominciare da quella maschile

1-ATL. PARATICO, 3182 punti; 2- G.S. ZELOFORAMAGNO 2966; 3-CANOTTIERI MILANO 2091

ATLETICA PARATICO AL GRAN COMPLETO

Femminile

1 ATL. PARATICO 890; 2-CANOTTIERI MILANO 749; 3-ATHLETIC TEAM 632

Invece vediamo le singole gare: in quella femminile podio tutto al Paratico, racchiuso in soli 9 secondi. Questo l’ordine: Cinzia Cucchi, Nives Carrobbio, Nadia Calvi. Da rimarcare in particolare la prestazione di Nives Carrobbio, atleta classe 1967 che recentemente ha corso i 10 chilometri in 39 minuti e la mezza maratona in 1h25’.

Nella gara riservata agli allievi, over 60 e oltre, vittoria per Lorenzo Pecis, classe 2008 Atl. Pianura Bergamasca); invece tra i meno giovani è Michelangelo Morlacchi (Runners Bergamo) a spuntarla su Gianangelo Loda (Atl. Falegnameria Guerrini). Stesso volata e arrivo al fotofinish della prova precedente a Bolgare, ma stavolta è Morlacchi a prevalere.

Percorso tendenzialmente piatto, salvo una breve ma tosta “asperità”; per il resto sentieri erbosi a bordo dei campi e della confinante piscina, per nulla allentati , anche per la mancanza di pioggia recenti.

SI CORRE NELLA NEBBIA

Alla fine sono stati 183 gli atleti regolarmente classificati, numeri che si sono stabilizzati ma verso il basso negli ultimi anni, certamente a causa della concorrenza stagionale, spesso in pari data, di altri circuiti (Trofeo Brianzolo e Cross per Tutti) ma forse quella del Trofeo Monga è una formula che meriterebbe almeno qualche lifting.

Organizzazione a cura Athletic Team, ottima anche perché ormai ben rodata dopo molte edizioni corse da queste parti; logistica più che adeguata, con ampi parcheggi, spogliatoi e docce.

UNA ESIGUA RAPPRESENTANZA DEL G.S. ZELOFORAMAGNO, classificatosi al secondo posto al maschile

 

 

5 commenti

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina