Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Feb 05, 2024 Ufficio Stampa Evento 321volte

Venafro (IS) – 3^ Half Marathon, vittorie per Latam e Chepkemoi Cheroben

La partenza La partenza Foto Organizzatori

4 Febbraio - La terza edizione della Venafro Half Marathon “Provincia di Isernia-Città di Venafro” ha pienamente mantenuto le attese della vigilia, sia dal punto di vista della partecipazione popolare che della qualità messa in mostra sui 21,097 km del percorso. Sono stati ben 529 gli atleti al via della gara molisana, vero riferimento nazionale per la regione in quanto la mezza è parte del massimo calendario Fidal e i risultati cronometrici sono stati all’altezza.

La gara maschile ha incoronato il marocchino Abdellah Latam (International Security) che è venuto a capo di un bellissimo duello con Gilio Iannone (Carmax Camaldolese) arrivato a Venafro per fare doppietta con il successo sulla medesima distanza di Nocera Inferiore della domenica prima. Appena 3 i secondi di margine a favore del maghrebino, vincitore in 1h09’11”. Terza posizione per un altro marocchino, Yassine Metraoui (Asd Casale…Si) in 1h09’46” a precedere Armando Ruggiero (Bitonto Runners/1h10’40”) e Francesco Di Puoti (Atl.Marcianise/1h12’17”). Settima posizione per Francesco Coppa (Atl.Città dei Papi Anagni), campione uscente, staccato dal vincitore di 5’14”.

Record caduto, anzi frantumato in campo femminile da Emily Chepkemoi Cheroben, kenyana che ha fatto fermare i cronometri sul tempo dii 1h16’55" dopo una gara sempre di testa. Ottima prestazione per Francesca Palomba (Caivano Runners), seconda in 1h20’06” e anche lei scesa sotto il vecchio primato di Francesca Maniaci (Atl.Marcianise), campionessa uscente che è terminata terza in 1h21’14”, miglioratasi anch’essa di 6”.

Grande soddisfazione per l’organizzatore Salvatore Terracciano: “La mezza conferma il suo successo con alti numeri di partecipazione. La bella giornata di sole ha reso tutto ancora più magico”. Un grazie va a tutte le associazioni e i volontari che hanno prestato la loro opera contribuendo alla riuscita dell’evento, come anche al Comune di Venafro, alla Provincia di Isernia che hanno dato il loro supporto e agli sponsor rimasti sempre vicini alla Faga Gioielli Atletica Venafro, già proiettata verso la prossima edizione.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina