Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Giu 18, 2018 Gianmatteo Reverberi 1109volte

Corniglio (PR) - 3° UltraKTrail

La partenza La partenza G. Reverberi

Sabato 16 giugno, Corniglio è stata teatro di un grande evento sportivo dedicato alla corsa. E questo lo si era già visto negli scorsi anni. La vera novità è stato però il connubio tra il trail running e la corsa su strada. Nella lunghissima giornata partita alle 7.00 con lo start dell’”Ultra” di 62 Km, infatti , quest’anno ha trovato spazio anche una prova di corsa su strada del circuito provinciale FIDAL di Parma, di poco meno di 11 km.
Ma è stato il trail ad avere quasi esclusivamente l’attenzione su di sé. 72 atleti nella 62 km, quasi cento nella 30 km, un’ottantina nei 18 km, sono i numeri di questa bellissima manifestazione organizzata dall’ASD +Kuota. Tutto curato nei minimi particolari, con una tracciatura del percorso perfetta e uno scenario naturale spettacolare, in grado di unire natura, storia e tradizione culinaria. Molto bello è stato anche aver avuto oltre 30 bambini nel mini-trail promozionale di 2 km.
Nel percorso lungo coglie la vittoria, dopo 2 secondi posti, il valdostano Gianluca Caimo (Tornado) che riesce anche a migliorare il suo miglior tempo qui a Corniglio, chiudendo dopo 7 ore e 53 min. Tra le donne è ancora una volta Katia Fori a dettare legge. Per lei 9 ore e 37 min, e 7^ posizione assoluta.
Sui 30 Km bella vittoria di Marco Franzini (Tornado), mentre tra le donne vince Moira Guerini (Tornado).
Sulla distanza più breve a tagliare il traguardo per primi sono stati Daniele Santini (3t Valtaro) e Elisa Adorni (Minerva).
Nella prova su strada, curata dall’ASD Vengo lì, sigillo di Fabio Ciati (Ballotta Camp) e di Sarah Martinelli (G.P. Quadrifoglio). La serata si è conclusa con le consuete ottime premiazioni e l’altrettanto consueta tortellata sotto le stelle. Un plauso va anche all’amministrazione comunale presente al gran completo, sia alla partenza che al gran finale durante le premiazioni.

Informazioni aggiuntive

Fotografo/i: Gianmatteo Reverberi

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina