Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mag 28, 2019 666volte

Rachik e Montrone vincono la Corri Trieste

La partenza La partenza Foto Sito Facebook Evento

26 maggio - Nuova, ottima prestazione di Yassine Rachik che vince la 17^ edizione della Corri Trieste, gara su strada di 10 chilometri, in 29:33 precedendo nettamente i spalle i ruandesi Jean Marie Vianney Myasiro (#iloverun Athletic Terni), secondo in 30:24, e John Hakizimana (Atl. Castello Firenze), terzo in 30:31.

Per il 25enne bergamasco dell’Atletica Casone Noceto si tratta della seconda vittoria negli ultimi due weekend dopo il successo nella mezza di Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, in 1h02:59; ricordiamo che ad aprile Rachik aveva chiuso la maratona di Londra in 2h08:05, quarto italiano di sempre e miglior risultato a livello nazionale degli ultimi tredici anni.

“Quella di oggi è stata una bella gara - le parole di Rachik, finalmente vittorioso a Trieste, dopo sue secondi posti - e anche importante per me in vista dei prossimi appuntamenti. Sto attraversando un buon periodo di condizione, non era facile vincere qui e spero di continuare con questo trend”.

Tra le donne, s’impone con distacco – quinta assoluta - la barese (ma oramai residente a Trieste) Teresa Montrone (Alteratletica Locorotondo) in 36:24, seguita da Anna Agosto (Libertas Udine), seconda in 41:09, e da Irene Ferfoglia (Sportiamo Trieste), terza in 42:06.

“Ho cercato di mantenere fin da subito un buon ritmo – le parole di Teresa Montrone - In realtà volevo partire un po’ più lenta per non sprecare troppe energie con questo caldo, invece subito dopo la partenza mi sono messa al ritmo dei più forti, per poi trovare il mio ritmo nel corso della gara. Sono estremamente contenta del risultato ottenuto”.

Circa 800 i partecipanti totali alla manifestazione, compresa la Run Family non competitiva di 5 chilometri legata a Telethon.

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina