Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Giu 23, 2019 762volte

Legnago (VR) - 3° Giro dell'Oasi della Verbena

La partenza La partenza Foto di Antonio Rossi

23 giugno - Legnago respira i profumi della corsa riproponendo il 3° Giro dell’Oasi della Verbena, un “urban trail” di 12 km che ha portato gli atleti nella suggestiva golena dell’Adige attraversando la sua oasi.

Partenza alle ore 9.30, il caldo si fa sentire, ma i 78 atleti partono tranquilli ognuno con il proprio passo. Dopo 43.56 Marco De Togni ha tagliato il traguardo a braccia alzate precedendo Fabrizio Danesi, l’idolo di casa, che ha impiegato 44.43. Terzo posto per Daniele Addeo (44.57), quarto Paolo Cherubin (45.24) e quinto Saverio Bonadiman (45.53). 

Tra le donne Federica Stedile bissa il successo di dodici mesi fa: la portacolori dell’APT Trento trionfa in 50.15 mettendosi dietro la sua compagna di team Simonetta Menestrina (50.52), poi Chiara Pacchiega (54.52). Maria Grazia Beghini (56.38) e Sara Falcinella (1.00.57) sono quarta e quinta.

All’arrivo i partecipanti si sono trovati di fronte un gran ristoro. Le premiazioni hanno visto come cerimoniere Luca Falamischia, neo assessore allo sport del Comune di Legnago.

 

IL VIDEO DELLA PARTENZA

Informazioni aggiuntive

Fotografo/i: Antonio Rossi

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina